Alsace AOC “Raide d’Alsace” Pinot Noir 2018 – Domaine Engel Fréres

, , , ,

Un bellissimo pinot nero alsaziano dai profumi intensi di ciliegia, marasche, frutta cotta (prugne), sambuco. In bocca è ricco e morbido, dai tannini vellutati e dinamica acidità che annunciano una buona evoluzione.

25,90

6 disponibili

Il Domaine Engel Fréres è una tenuta alsaziana nata nei primi del Novecento ed è un produttore indipendente dalla fine degli anni Cinquanta: la famiglia Engel, cioè, segue tutto il ciclo dalla vigna alla bottiglia. Oggi una parte della proprietà è gestita da Pierre Engel, un giovane vignaiolo dalle idee molto chiare che ha scelto un approccio naturale in vigna e in cantina.

I vigneti aziendali sono situati ad Orschwiller, un borgo di meno di mille abitanti, circa 60 chilometri a Sud di Strasburgo, nella regione del Basso Reno. I terreni coltivati da Pierre si estendono anche sulla collina di Praelatenberg, uno dei grand cru alsaziani, che prende il suo nome dai monaci che in passato vinificavano le uve di grande qualità provenienti da queste vigne.

La tenuta Engel, che coltiva in tutto 21 ettari, è gestita in biologico dal 2011 (la certificazione è del 2014). Pierre rappresenta la quarta generazione di questa azienda vinicola familiare. Le vigne che alleva hanno tra i 40 e i 45 anni e sono in larga parte su terroir di ġnèiss, quindi granitici. Tra i vitigni, Pinot Noir, Pinot Gris, Pinot Blanc e Sylvaner.

Il vino

Provenienza: Francia, Alsazia

Denominazione: Alsace AOC

Vitigno: Pinot Noir 100%

 Annata: 2018

Alcol: 13,5%

Formato: 0,75 l

 Affinamento: Almeno 15 mesi sulle fecce fini in vasche di acciaio, poi in bottiglia senza filtrazione né chiarifica

Abbinamenti: carni rosse e bianche, primi piatti di terra, formaggi freschi e di media stagionatura

 Premi/Punteggi: 90/100 Wine Enthusiast

 

 

Peso 1 kg
Annata

2018

Colore

Rosso

Regione

Francia | Alsazia

Filosofia Produttiva

Biologico, Vignaioili indipendenti

Allergeni

Solfiti