Barolo Chinato – Poderi Marcarini (0,375l – Astucciato)

, , , , ,

Provenienza: Italia, Piemonte, Langhe

Denominazione: Barolo DOCG

Vitigno: Nebbiolo

Alcol: 16%

Formato: 0,375 l

Affinamento: in botti di legno di rovere

Abbinamenti: Aperitivi, dolci, cioccolato

Prezzo di Listino: € 25,00

19,90

Disponibile

Un edificio del XVIII secolo, addossato ad una torre medievale, severo nella sua sobrietà, ospita, oggi come un tempo, le cantine dei Poderi Marcarini, dominando i sottostanti vigneti della valle del Barolo.

Esperienza, tradizione e innovazione: un modo consapevole di controllare e regolare la produzione del vigneto, valutarne le esigenze, per far sì che le potenzialità qualitative vengano espresse sempre al meglio.

I vigneti a La Morra portano nome prestigiosi: Brunate, La Serra. La loro posizione, pendenza, natura e struttura del suolo, l’esposizione al sole e il microclima eccezionale, sono i requisiti fondamentali che permettono di ottenere grandi vini presso i Poderi Marcarini.

Il vino

Uno splendido, raro vino digestivo e da dessert, che nasce, verso la fine del 1800, nel cuore della terra del Barolo. La sua antica ricetta, derivante dall’infusione in vino Barolo stravecchio di cortecce di China Calissaya e erbe aromatiche raccolte sulle Alpi, veniva gelosamente custodita dagli antichi contadini,  che la preparavano in casa come rimedio ad alcuni mali. Maturato lungamente in botti di rovere, questo vino aromatizzato si trasforma in un “elisir” non molto alcolico, dal colore rosso ambrato con riflessi rubini. Il suo profumo speziato, intenso e persistente, e il sapore dolce-amaro della china lo rendono piacevole e invitante: un prodotto raro per veri intenditori!

*In elegante astuccio, perfetto come confezione regalo

Abbinamenti

Tra i vari modi di gustare il Barolo Chinato Marcarini, si consiglia di diluirlo con selz e cubetti di ghiaccio, per un fresco aperitivo. Delicato digestivo quando è offerto liscio a fine pasto; se scaldato con una scorza d’arancio diventa una bevanda corroborante, adatta alle fredde serate invernali. Oltre che vino da meditazione, è interessante e sorprendente il suo abbinamento con dolci a base di cioccolato fondente.

Annata

Non millesimato

Colore

Rosso

Regione

Italia | Piemonte

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.