Barolo DOCG “Pira” 2015 – Roagna

, , , , , , ,

In uno stile sempre da manuale, per precisione e nitidezza, il Barolo Pira di Roagna è un vino solido, compatto. Le note di frutti di bosco sono calde e inebrianti, assieme a richiami di fiori di campo e spezie dolci, con accenni di cioccolato. Il palato è dinamico e deciso, verticale, dove la trama tannica e fresca portano verso un grandioso finale multicolore.

 

155,00 139,90

3 disponibili

Straordinari cru di Barolo e Barbaresco prodotti in piccole quantità con una cura a dir poco maniacale. Poche parole per descrivere l’azienda Roagna, artefice di alcune tra le migliori etichette di tutto il Piemonte. Tutta la filosofia aziendale si riassume in 10 punti, che ne fanno il suo manifesto:

Il manifesto
#01 Vigne vecchie e vigneti storici
#02 Selezione massale -no cloni- fatta per cru
#03 Biodiversità, No erbicidi, pesticidi e fertilizzanti
#04 Vendemmia a maturazione fisiologica
#05 Pied de cuve con lieviti indigeni
#06 Lunga maturazione in botti di rovere
#07 Imbottigliamento con poca solforosa, senza filtrazioni e chiarifiche
#08 Macerazione lunga a cappello sommerso
#09 Artigiani
#10 Purezza olfattiva e gustativa (terroir) senza note di rovere tostato

Il vino

Provenienza: Italia, Piemonte, Langhe

Denominazione: Barolo DOCG

Vitigno: Nebbiolo 100%

Annata: 2015

Alcol: 14%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 5 anni in botte di rovere

 Abbinamenti: Ideale l’accostamento a piatti di carni rosse, importanti, e a formaggi di media o lunga stagionatura

 Premi/Punteggi: 96/100 Wine Enthusiast, 95/100 Wine Spectator, 93/100 Vinous

 

 

Peso 1 kg
Annata

2015

Colore

Rosso

Regione

Italia | Piemonte

Filosofia Produttiva

Artigianale, Biologico, Lieviti indigeni

Allergeni

Solfiti