Barolo Lazzarito DOCG 2010 – Mirafiore

, , , , , ,

Ispirato alla grande tradizione dei vini piemontesi, uno dei più grandi Barolo della storia.

 

 

80,00 69,90

Solo 1 pezzi disponibili

COD: SKU69PL2406 Categorie: , , , , , , Tag: , , , , ,

Questo marchio nasce nel 1858: ha origine da Emanuele Alberto, conte di Mirafiore, figlio naturale del re Vittorio Emanuele II e di Rosa Vercellana. Il conte di Mirafiore ebbe per primo l’idea di trasformare la tenuta da azienda agricola a casa vitivinicola. Con un “atto di comando del regio delegato” viene iscritta al Fondo della Real Casa e gode di fama e successo fino alla Prima Guerra Mondiale. In seguito, a causa del diffondersi della piaga della filossera e ad una cattiva gestione l’azienda fallisce. Solo nel 2009, grazie alla visione di Oscar Farinetti, patron di Fontanafredda e di Eataly, la cantina torna in vita con la missione di riportare agli antichi sfarzi un marchio prestigioso e di restituire ai consumatori quello che fu uno dei più grandi Barolo della storia.

Nasce quindi una linea di vini di altissima qualità, ispirati alla grande tradizione dei vini piemontesi, che ancora oggi portano il marchio storico originale “Casa E. di Mirafiore”. Una bottiglia storica disegnata espressamente e realizzata da Saint Gobain Vetri con l’85% di vetro riciclato. La riproposizione delle etichette storiche originali. Una collezione unica di vini autentici che ad ogni millesimo esprimono i profumi e i sapori della “terra benedetta”.

Il vino

Il colore è rosso rubino con riflessi granati. Il profumo è ricco, con netti sentori di prugna matura, tabacco, funghi secchi, menta, rosmarino e cannella. Al gusto presenta una trama di tannini molto fitta e densa che dona al vino una sensazione di compattezza, ma anche di morbidezza e armonia.

Abbinamenti

Ideale l’accostamento a piatti di carni rosse, importanti, e a formaggi di media o lunga stagionatura.


Provenienza: Italia, Piemonte, Langhe

Denominazione: Barolo Lazzarito DOCG

Vitigno: Nebbiolo 100%

Annata: 2010

Alcol: 14%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 2 anni in botti grandi+1 anno in bottiglia

 Abbinamenti: Carni rosse, cacciagione, formaggi

 Premi/Punteggi: 96/100 The Wine Front, 91/100 Falstaff Magazin, 90/100 Wine Spectator

 

Peso 1 kg
Annata

2010

Colore

Rosso

Regione

Italia | Piemonte

Filosofia Produttiva

Biologico