Beaune Premier Cru “Clos Du Roi” 2011 – Domaine de Bellene (Nicolas Potel)

, , ,

Provenienza: Francia, Borgogna

Denominazione: Beaune Premier Cru AOC

Vitigno: Pinot Noir 100%

Annata: 2011

Alcol: 13%

Formato: 0,75 L

Affinamento: in fusti di rovere

Abbinamenti: Carni, Salumi, Formaggi

 Premi/Punteggi: 93/100 Tim Atkin, 92/100 Wine Spectator, 92/100 Wine Enthusiast

 

 

85,00 81,99

4 disponibili

Dopo la vendita della proprietà familiare a Volnay, a seguito del decesso del padre nel 1997, Nicolas Potel inizia la sua attività di négociant utilizzando come caves le vecchie cantine della stazione di Nuits Saint Georges. Indiscutibile la reputazione internazionale che Nicolas Potel si costruisce negli anni, vinificando dalle più importanti parcelle della regione. Nel 2005 crea il proprio Domaine de Bellene, situato in uno stabile risalente al XVI secolo nel cuore pulsante di Beaune, e che costituisce a tutti gli effetti una maison 100% bio nella capitale dei vini di Borgogna. Le vigne di proprietà, vecchie dai 50 ai 110 anni, si estendono da Santenay a Vosne Romanée, su un totale vitato di circa 23 ettari. La coltivazione avviene secondo il disciplinare biologico e la vinificazione segue scrupolosamente il calendario biodinamico. Da sempre i vini di Nicolas Potel sono riconosciuti mondialmente per la loro capacità di offrire la purezza del frutto. Un inno alla perfezione delle diverse denominazioni e terroirs di origine.

Il Vino

Come è tipico per questo cru, il “Clos Du Roi” è abbastanza maturo con un naso liquoroso di pinot rosso che è in linea con i sapori  generosi, ricchi e carnosi sostenuti da tannini fitti e maturi che sono ben integrati. Complessità superiore rispetto alla media dei Premier Cru di Beaune, grazie anche alle vecchie vigne piantate nel 1962.

Abbinamenti

Primi piatti di terra, secondi di carni bianche, salumi, formaggi

Peso 1 kg
Annata

2011

Colore

Rosso

Regione

Francia | Borgogna

Filosofia Produttiva

Artigianale, Biodinamico, Biologico, Lieviti indigeni