Bourgogne Côte d’Or Blanc AOC 2018 – Domaine Henri Germain et Fils

, , , , ,

Fine espressione dello chardonnay borgognone, il Cote d’Or Blanc è caratterizzato da ricche sensazioni di pere mature, pesche, scorza di agrumi e pietra focaia. L’intensa e vibrante sapidità è in perfetto equilibrio con il frutto succoso e fragrante. Finale piacevolissimo.

 

38,50

3 disponibili

Un domaine relativamente recente per i canoni della Borgogna, fondato nel 1972. Ed anche piccolo in estensione, 8 ettari. Eppure il Domaine Henri Germain è oggi considerato come uno dei migliori produttori di vino della Borgogna. Particolarmente noto per la qualità dei Borgogna bianchi, di cui fanno splendidi esemplari di Meursault e Chassagne-Montrachet Premier Cru. Per i rossi, hanno un monopole del Meursault Clos des Mouches e degli appezzamenti nel Beaune Premier Cru Bressandes.

Il 75% della produzione del domaine è vino bianco, tra i migliori esempi di Chardonnay prodotti in tutta la Côte.

Oggi, il Domaine Henri Germain è gestito dal figlio di Henri, Jean-François Germain, che continua a impiegare l’agricoltura biologica e la vinificazione tradizionale. Le rese sono molto basse, il lavoro in vigna è fatto a mano, e in cantina Jean-François è estremamente minimalista. I vini non vedono mai più del 20-30% di rovere nuovo e vengono quasi sempre imbottigliati non filtrati. I suoi vini mostrano un’incredibile ricchezza, complessità, carattere e profondità di sapore che non ha eguali in quasi tutta la regione.

Il Vino

Provenienza: Francia, Borgogna, Côte de Beaune

Denominazione: Bourgogne Côte d’Or AOC

Vitigno: Chardonnay 100%

Annata: 2018

Alcol: 12,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: in botti di rovere + acciaio

Abbinamenti: piatti di pesce, selvaggina da piuma, formaggi freschi e di media stagionatura

 

 

Peso 1 kg
Annata

2018

Colore

Bianco

Regione

Francia | Borgogna

Filosofia Produttiva

Biologico, Lieviti indigeni, Naturale, Senza solfiti aggiunti

Allergeni

Solfiti