Bourgogne “Graviers” Pinot Noir 2019 – Frederic Magnien

, , ,

“Les Graviers” è un eccezionale Pinot Noir proveniente dal magnifico terroir di Chambolle-Musigny. Elegante e avvolgente, dal frutto delizioso ed elegante freschezza. I tannini sono una carezza al palato.

 

29,90

2 disponibili

Frédéric Magnien è un vero artista della Côte d’Or, che ha dalla sua grande talento e magnifico terroir. Accanto al suo fortunato destino di vignaiolo, erede del Domaine Michel MAGNIEN, Frédéric MAGNIEN guida la sua omonima azienda tra i Grands Crus della Côte de Nuits. In uno spirito olistico, Frédéric ha fatto l’audace scelta nel 2010, di condurre una viticoltura biodinamica. Questa filosofia, in totale adeguatezza con i terroir della Borgogna, porta al vino una qualità sempre più elevata. Qui la natura presiede, il vignaiolo l’accompagna: beviamo l’espressione della loro armonia.

Il Vino

Fu nel 1395 che Philippe le Hardi bandì la coltivazione del Gamay a favore del Pinot Nero per migliorare la qualità dei vini. All’interno dell’AOC Bourgogne si producono vini rossi, bianchi e rosati. La denominazione regionale si estende su quasi 2.500 ettari dal dipartimento dell’Yonne al Rodano passando per la Côte d’Or. La Côte de Nuits è la zona preferita per il Pinot Nero, oltre l’80% dei vini prodotti nella Côte de Nuits sono vini rossi.

Provenienza: Francia, Borgogna

Denominazione: Bourgogne AOC

Vitigno: Pinot Noir 100%

Annata: 2019

Alcol: 13%

Formato: 0,75 L

Affinamento: 10 mesi in fusti di rovere francese

Abbinamenti: Primi piatti di terra, secondi di carni bianche, salumi, formaggi

 

Peso 1 kg
Annata

2019

Colore

Rosso

Regione

Francia | Borgogna

Filosofia Produttiva

Biodinamico, Biologico, Lieviti indigeni

Allergeni

Solfiti