Brunello di Montalcino DOCG 2015 – Il Poggione

, , , ,

Il Poggione è stata una delle prime aziende vinicole a produrre il Brunello di Montalcino. Oggi il suo è uno dei vini italiani più apprezzati al mondo. Un Brunello in bilico tra tradizione e innovazione, elegante e raffinato, ma anche caldo e morbido, e perfettamente godibile da subito, senza per questo rinunciare al lungo potenziale di invecchiamento.

46,00 39,99

5 disponibili

Generazione dopo generazione, sono state le risorse spese per la ricerca di qualità, le selezioni clonali, le tecniche di vinificazione e invecchiamento e anche per la costruzione di una cantina moderna secondo gli standard del tempo. Il Poggione è stata una delle prime aziende vinicole a commercializzare il vino Brunello di Montalcino all’inizio del XX secolo e uno dei membri fondatori del Consorzio del Brunello di Montalcino. Dopo oltre un secolo, il lavoro di Lavinio Franceschi è ancora un punto di riferimento fondamentale per la denominazione, e per tutta l’enologia italiana.

Il vino

Il Brunello di Montalcino Il Poggione è tra i vini italiani più amati all’estero e tra i più apprezzati dalla critica internazionale. Questo grazie alla sapiente unione tra le antiche abilità artigianali e la tradizione enologica con le innovative tecniche di produzione. Ne risulta un Brunello classico, sì, ma che strizza l’occhio al vino moderno: elegante e raffinato, ma anche meno austero e riservato, più deciso, più potente, ma anche, più morbido, meno aggressivo in tannino e acidità, e perfettamente godibile da subito, senza per questo rinunciare al lungo potenziale di invecchiamento.

La bottiglia di questa annata è stata accolta con grande entusiasmo da famosi critici, come Robert Parker, che gli ha conferito ben 97 punti, considerandolo il Brunello dalla miglior relazione prezzo/qualità. Buonissimo oggi, lo si può conservare in cantina fino al 2040.

Provenienza: Italia, Toscana, Montalcino

Denominazione: Brunello di Montalcino DOCG

Vitigno: Sangiovese Grosso 100%

Annata: 2015

Alcol: 14,5

Formato: 0,75 l

Affinamento: 36 mesi in botti di rovere + 1 anno in bottiglia

Abbinamenti: Carni rosse, cacciagione, formaggi

Premi/Punteggi: 97/100 Robert Parker Wine Advocate, 96/100 James Suckling, 97/100 Vinous Antonio Galloni, 17,5/20 Jancis Robinson, 95/100 Doctor Wine, 95/100 Wine Spectator, 4/4 Vitae AIS

Peso 1 kg
Annata

2015

Colore

Rosso

Regione

Italia | Toscana

Allergeni

Solfiti