Champagne Blanc de Blancs Brut – Vollereaux

, , , ,

Il Blanc de Blancs di Vollereaux è uno Champagne ornato da intense bolle minuscole che danno  luogo a un perlage sottile e persistente. I profumi delicati di campo in fiore e frutti bianchi si mescolano con note minerali. Il corpo strutturato e cremoso stuzzica il palato sorretto da una deliziosa freschezza.

36,90

12 disponibili

Vollereaux Champagne è il frutto di sei generazioni di tradizione familiare basate sulla costante ricerca del rigore e della perfezione, dove esperienza e know-how sono stati sviluppati dal lavoro delle vigne fino alla completa elaborazione degli champagne di Vollereaux.

Il legame che unisce la famiglia Vollereaux alla terra e al vigneto è un legame secolare. All’inizio del XIX secolo, nel 1805, ebbe inizio la storia dei fondatori dello Champagne Vollereaux. A Pierry e Moussy, nel cuore dello Champagne, la prima generazione di questa famiglia pianta e coltiva i suoi vigneti e comincia così a scrivere la storia di questo champagne.

Il primo punto di svolta in questa epopea familiare giunge al termine della Grande Guerra. In questo periodo, come per molti viticoltori, occorre rimboccarsi le maniche per rimuovere le tracce della guerra. Ed è grazie a questo lavoro incessante, che la nuova generazione, sotto la guida di Victor Vollereaux, discendente diretto di questa famiglia di viticoltori che vivono nella valle di Marne da oltre un secolo, riporterà il terreno al suo massimo potenziale. In questo contesto di rinascita e di nuova speranza, Victor decide di promuovere il proprio champagne. La prima annata è datata 1923.

Grazie al duro lavoro e al sacrificio, lo champagne creato da Victor Vollereaux vanta ormai una fedele clientela che apprezza sempre di più le sue annate. La produzione non fa che aumentare e consente alla famiglia Vollereaux di costituire un magazzino degno di una grande Etichetta. Nasce così la S.A. Vollereaux. Le generazioni successive continueranno sul solco tracciato per ingrandire la Maison ampliando clientela e mezzi di produzione.

Oggi la maison è gestita da Franck Vollereaux , 6a generazione. Franck è nato e cresciuto nell’azienda di famiglia. Quando era piccolo, giocava tra cantine, vini e vigneti circostanti. In questa atmosfera familiare, l’amore per lo champagne si trasmette spontaneamente. La nonna Marguerite, gli confeziona, per il suoi 4 anni, un grembiule da enologo. Una volta adulto, non è stato arduo riflettere circa la strada da percorrere.

Oggi lo spirito familiare che da sempre caratterizza lo Champagne Vollereaux è intatto. Ancora oggi regna quella collaborazione tra figli nell’organizzazione e nel funzionamento dell’azienda di famiglia. Hélène, sua sorella, lavora a stretto contatto con lui, espandendo e occupandosi di enotourismo. Jean-Marie, suo zio, coltiva le viti. Insieme si siedono e confermano il successo dei loro antenati ogni giorno.

Il vino

Provenienza: Francia, Champagne

Denominazione: Champagne AOC

Vitigno: 100% Chardonnay

 Annata: N.V.

Alcol: 12,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 48 mesi sui lieviti

Abbinamenti: a tutto pasto, si addice particolarmente ad un ricco aperitivo

 Premi/Punteggi: 91/100 Wine Enthusiast,  90/100 Wine Spectator, Medaglia d’Oro – AWC Vienna

 

Peso 1 kg
Annata

Non millesimato

Colore

Bianco, Spumante

Regione

Francia | Champagne

Allergeni

Solfiti