Champagne Brut “Belle Epoque” 2012 – Perrier-Jouët

, , , , , , ,

Perrier-Jouët Belle Epoque è frutto di un’annata straordinariamente armoniosa, espressa dal perfetto equilibrio tra la vivace freschezza e l’avvolgente morbidezza.

134,90

Esaurito

Art Nouveau e artigianato, Lo spirito di una famiglia dal 1811. Una tradizione.

Dal 1811 la Maison Perrier-Jouët realizza dei vini dallo stile unico, floreale, intenso, ricercato… Due secoli di tradizione nel segreto delle cantine della Maison, un prezioso savoir-faire artigianale trasmesso di generazione in generazione. Una Maison d’artigianato.

La sua storia comincia nel 1811, quando Pierre-Nicolas Perrier e Adèle Jouët si unirono in matrimonio, gettando le basi per la nascita della Maison Perrier-Jouët. Guidata fin dall’inizio dai principi della precisione e dell’esigenza, Perrier-Jouët fu pioniera nell’ambito della tracciabilità e nella lotta alla contraffazione, divenendo la prima Maison de Champagne a far figurare l’annata dei millesimati sulle proprie bottiglie.

Se la vendemmia, come talvolta è accaduto, non si dimostra all’altezza delle esigenze della Maison, la produzione del millesimato non viene autorizzata: la qualità è sempre la priorità assoluta e non c’è spazio per i compromessi. Alcuni vini, frutto di annate particolarmente adatte, vengono scelti e lasciati maturare nel silenzio delle cantine. Ciascuno di essi possiede un carattere singolare, ma tutti, senza eccezione, incarnano l’eccellenza dei vigneti Perrier-Jouët.

Le cantine, vero e proprio Eden, custodiscono, insieme ad altre cuvée d’eccezione, il più antico millesimato della Maison, un Perrier-Jouët 1825. In maniera del tutto naturale, la ricerca della perfezione conduce da sempre Perrier-Jouët sulle tavole più prestigiose. Nelle corti reali, come quelle di Napoleone III o della regina Vittoria. O in quelle principesche. Champagne preferito della principessa Grace di Monaco, il Perrier-Jouët Belle Epoque, con la sua iconica bottiglia decorata da anemoni, accompagna il Bal de la Rose ormai da molti anni.

Il vino

Provenienza: Francia, Champagne

Denominazione: Champagne AOC

Vitigno: Chardonnay 50%, Pinot Noir 45%, Meunier 5%

 Annata: 2012

Alcol: 12,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 5 anni sui lieviti più un minimo di 12 mesi dopo la sboccatura

Abbinamenti: si abbina meravigliosamente con la sapidità del pesce e dei crostacei o con la delicatezza di carni bianche.

 Premi/Punteggi: 96/100 Doctor Wine,95/100 Wine Enthusiast, 94/100 James Suckling, 92/100 Decanter, 92/100 Wine Spectator

 

Peso 1 kg
Annata

2012

Colore

Bianco, Spumante

Regione

Francia | Champagne

Filosofia Produttiva

Artigianale, Naturale

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.