Champagne Premier Cru “Le Mont Benoit” Extra Brut – Emmanuel Brochet

, , , , , , , ,

Alla produzione più che confidenziale di Emmanuel siamo abituati, pochissime bottiglie altissimo piacere. Il Mont Benoit è esempio perfetto di tecnica nella vinificazione in legno, di conoscenza della materia, di idee chiare e ben realizzate: naso ricco e fine, fresco e ampio, toni di diversa natura e origine si intrecciano, floreali, fruttati, speziati, liquidi e solidi, poi nuances di eleganza e raffinatezza, come riflessi di diverso colore. Sapido e minerale al palato, Champagne dell’anima.

90,00 77,90

Esaurito

Un uomo, Emmanuel Brochet, i suoi pensieri e i suoi Champagne. Profilo di grande intelletto che ogni anno mette in dubbio il suo lavoro con scelte sempre un poco differenti e Champagne che vanno, spariscono, a volte ritornano, senza una continuità seriale. Ogni anno è una chimera sapere quali e quante bottiglie saranno a disposizione, tra le pochissime prodotte. Siamo a Villers-aux-Noeuds, da Reims in direzione Epernay, la produzione è, anzi dovrebbe essere, di circa 11.000 bottiglie l’anno da due ettari e mezzo, di vigne messe a dimora nel 1962 e nel 1986, nelle tre varietà classiche coltivate, Pinot Noir, Pinot Meunier e Chardonnay. Tutte le sue Cuvée nascono e maturano nel legno per oltre un anno.

Il vino

Provenienza: Francia, Champagne

Denominazione: Champagne AOC

Vitigno: 35% Pinot Meunier – 35% Pinot Noir 30% Chardonnay

 Annata: NV

Alcol: 12,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: almeno 30 mesi sui lieviti

Abbinamenti: a tutto pasto, specialmente pesce, frutti di mare e carni bianche

 Premi/Punteggi: 92/100 Vinous, 92/100 Wine & Spirits Magazine

Peso 1 kg
Annata

Non millesimato

Colore

Bianco, Spumante

Regione

Francia | Champagne

Filosofia Produttiva

Artigianale, Biologico, Lieviti indigeni

Allergeni

Solfiti