Champagne Premier Cru “L’Ouverture” – Frédéric Savart

, , , , , ,

Blanc de noirs fruttato ed elegante, dalla verve contemporanea, freschezza ed accenti boisé super controllati. Super beverino, tecnico, alla moda. Ideale da sbicchierare sempre, ovunque e comunque. Ne apri una bottiglia ed è già finita, sarà per quel profumo che ricorda la biancheria pulita, il cotone e la frutta appena tagliata a spicchi.

65,00 55,90

Esaurito

Frédéric Savart, talento e tecnica, carattere guascone e modi da istrione, compagno perfetto di serate in qualche bar à vin a bere cose buone; e non solo Champagne, ma anche Borgogna e Piemonte, le sue passioni. Noi riflettiamo, e non poco, sul modello Vignéron che abbiamo sempre conosciuto e che oggi si arricchisce di questa diversa forma: una sorta di nouvelle vague dei produttori di Champagne: nuove idee, nuove modalità, nuovi stili. La lettura del passato è vista come bagaglio per il presente ma anche come limite e zavorra per esprimere appieno la propria personalità e le proprie ambizioni. Il futuro non è contadino, sembra essere questo il messaggio che si respira. Ben vengano tocchi glamour e feste alla moda, possibilmente con belle donne. Prendere o lasciare, lui è così, esuberante, espansivo, curioso e immediato.

Il vino

Provenienza: Francia, Champagne

Denominazione: Champagne AOC

Vitigno: Pinot Noir 100%

 Annata: NV

Alcol: 12,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: almeno 24 mesi sui lieviti

Abbinamenti: per l’aperitivo o a tutto pasto, specialmente pesce e carni bianche

 Premi/Punteggi: 93/100 Robert Parker, 93/100 James Suckling

Peso 1 kg
Annata

Non millesimato

Colore

Bianco, Spumante

Regione

Francia | Champagne

Filosofia Produttiva

Artigianale, Biologico non certificato, Lieviti indigeni

Allergeni

Solfiti