Chassagne-Montrachet Premier Cru “La Romanée” 2017 – Vincent Dancer

, , ,

Considerato come “il più talentuoso e meticoloso di tutti i produttori di vino della sua generazione” il perfezionista Vincent Dancer non si smentisce in questa magistrale interprtetazione di Chassagne-Montrachet. Dal Premier Cru “La Romanée” produce un vino di grande complessità e profondità.

“Brillante, succulento, meravigliosamente multidimensionale e completo, con una purezza e lunghezza sorprendenti. Uno dei due migliori premier cru di Chassagne” – Robert Parker

146,50 139,90

2 disponibili

Vincent Dancer gestisce questo domaine dal 1996. I 5 ettari di vigneto di si estendono sulle denominazioni di Beaune, Pommard, Meursault, Puligny-Montrachet e Chassagne-Montrachet. Vincent è un giovane e dinamico enologo che pratica una vinificazione molto semplice e non interventista. Piccoli gioielli stilistici per veri appassionati.

“Lo consideriamo ancora come il più talentuoso e meticoloso di tutti i produttori di vino della sua generazione, producendo vini che non solo sostengono ma anche aggiornano i canoni del classicismo della Borgogna.”  – Bettane & Desseauve’s Guida dei vini di Francia

“L’altamente dotato perfezionista Vincent Dancer incarna la nuova generazione di viticoltori giovani e dinamici.” – La Revue du Vin de France

Il Vino

Provenienza: Francia, Borgogna

Denominazione: Chassagne-Montrachet Premier Cru AOC

Vitigno: Chardonnay 100%

Annata: 2017

Alcol: 12,5%

Formato: 0,75 L

Affinamento: 17 mesi in fusti di rovere + 6 mesi in acciaio + alcuni mesi in bottiglia

Abbinamenti: primi piatti di mare, secondi di carni bianche, crostacei, salumi e formaggi freschi

 Premi/Punteggi: 95/100 Robert Parker Wine Advocate

Peso 1 kg
Annata

2017

Colore

Bianco

Regione

Francia | Borgogna

Filosofia Produttiva

Artigianale, Biodinamico, Biologico, Lieviti indigeni