Colli Orientali del Friuli Schioppettino DOC 2005 – Le Vigne di Zamò

, , , ,

Un classico del nord-est italiano, lo Schioppettino di Le Vigne di Zamò è una delle massime espressioni di questo vitigno in questo terroir. Se di annata rara, allora diventa assolutamente imperdibile.

 

25,90

3 disponibili

Fondata nel 1924, Le Vigne di Zamò si trova in provincia di Udine, a Manzano, nella famosa località di Rosazzo. È forse una delle più belle colline del Friuli dalla cui sommità, nelle giornate serene, si può ammirare sia la catena alpina che il mare Adriatico, piuttosto vicino in linea d’aria. Qui, la bellezza del paesaggio si coniuga con un microclima particolare. Il connubio tra le escursioni termiche giornaliere, la magnifica esposizione di tutti i vigneti ed il suolo rende la zona perfetta per la coltivazione della vite.

Il Friuli oggi è una terra conosciuta in tutto il mondo per i grandi vini bianchi, ma la famiglia Zamò punta da sempre anche sui vini rossi senza mezzi termini, sia per proseguire il percorso già iniziato con il Ronco dei Roseti, sia per dare valore ai vitigni autoctoni come il Pignolo e il Refosco dal peduncolo rosso, di personalità autentica e di non facile omologazione che, all’inizio degli Anni 80 erano poco considerati.

Il vino

 

Provenienza: Italia, Friuli Venezia-Giulia

Denominazione: Colli Orientali del Friuli DOC

Vitigno: Schioppettino 100%

Annata: 2005

Alcol: 13%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 18 mesi in botti + 24 mesi in bottiglia

Abbinamenti: Carni rosse, formaggi stagionati, selvaggina

Peso 1 kg
Annata

2005

Colore

Rosso

Regione

Italia | Friuli Venezia-Giulia