Collio DOC Pinot Bianco 2020 – Schiopetto

, , ,

Il Pinot Bianco di Schiopetto offre raffinate sensazioni di frutta matura e agrumi, note vanigliate che si fondono a note floreali che rendono il profumo fresco ed avvolgente. Al gusto è sapido e perfettamente coerente al naso. Cremoso e persistente con una nota di freschezza che dona piacevolezza ed eleganza.

100 Eccellenze Italiane – Forbes

21,00 19,99

5 disponibili

COD: SKU1610PAVNAP-20-2 Categorie: , , , Tag: , ,

Mario Schiopetto nel 1963, guidato solo dal suo gusto e dall’amore per il vino comincia a dedicarsi alla produzione e nel 1965 produce il primo “Tocai” in purezza. Comincia così l’era del bianco friulano moderno che trasforma anche la concezione del vino bianco italiano.

A tuttoggi, dopo la sua scomparsa, la cantina contina continua ad esere un punto di riferimento per tutta la regione, e dopo l’acquisizione da parte di Volpe Pasini la conduzione dei vigneti e della cantina è fatta allo stesso modo in cui Mario aveva sempre voluto. I vini Schiopetto sono un must per tutti gli amanti del vino bianco a livello mondiale.

100 Eccellenze Italiane – Forbes

Il Vino

Vino ottenuto esclusivamente da uve di Pinot Bianco, vitigno di grande pregio particolarmente vocato alla zona collinare, si è perfettamente ambientato in Friuli, ed in particolare nella zona del Collio

Provenienza: Italia, Friuli Venezia-Giulia

Denominazione: Collio DOC

Vitigno: Pinot Bianco 100%

Annata: 2020

Alcol: 13%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 8 mesi in acciaio sui lieviti

Abbinamenti: Ottimo come aperitivo, si accompagna egregiamente agli asparagi, alle minestre di verdure, ai passati di legumi e al pesce marinato

 Premi/Punteggi:  94/100 WinesCritic.com (2020), 95/100 James Suckling, 4/4 Vitae AIS (2019)

 

Peso 1 kg
Annata

2020

Colore

Bianco

Regione

Italia | Friuli Venezia-Giulia

Allergeni

Solfiti