Etna Bianco “Cuvèe delle Vigne Niche Santo Spirito” 2017- Tenuta delle Terre Nere

, , , ,

Provenienza: Italia, Sicilia, Etna

Denominazione: Etna Bianco DOC

Vitigno: Carricante 100%

Annata: 2017

Alcol: 12,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 10 mesi in botte+8mesi in bottiglia

Abbinamenti: Carni bianche,pesce, formaggi

Premi/Punteggi: 93/100 James Suckling

40,90

1 disponibili

Tenuta delle Terre Nere è un azienda relativamente giovane da una terra spettacolare. La scoperta della potenzialità dell’Etna è solo all’inizio e Marco De Grazia con la sua “Tenuta delle Terre Nere” è uno dei promotori più importante di questi vini. Sono terreni che nel mondo vinicolo trovano pochi paragoni: Borgogna, Mosella e Le Langhe dove la diversità da vigneto a vigneto è così spettacolare e adesso c’è anche l’Etna. La Tenuta delle Terre Nere è il frutto di oltre trenta anni di passione e professione nel mondo dei grandi vini.

La filosofia aziendale è molto semplice. Dato il clima estremo, per ottenere una maturazione ideale diventa fondamentale una cura meticolosa in vigna. Ed è appunto questo, una concentrazione elevatissima nella lavorazione dei vigneti, che contradistingue la tenuta e che consente, poi, avendo una materia prima di assoluta eccellenza, una lavorazione minima in cantina, volta soprattutto a far si che si esprimano al meglio in ogni vino le caratteristiche del vitigno e del suo specifico microclima. La Tenuta delle Terre Nere è interamente a cultura biologica fin dal 2002, anno della sua prima vendemmia.

Note di degustazione

A differenza dell’altro Etna Bianco, che è composto da un assemblaggio di 5 uve bianche, la selezione “Vigne Niche” è solo Carricante. Così come per i rossi, arrivare alla produzione del Cru del bianco è il coronamento di un sogno, perseguito però in maniera scientifica: dalla vinificazione separata alla comprensione di quale uva fosse adeguata, quale terreno e quale lavoro fosse necessario per arrivare alla tanto attesa produzione. Il Cru di bianco Santo Spirito, è composto da Carricante da vigne vecchie e giovani, poichè trovare dell’ottimo Carricante in una D.O.C. prevalentemente dedicate ai rossi non è facile. Solo il 4% della superficie della D.O.C. è piantata a Carricante. I vini vengono fermentati e affinati in botti da 10 ettolitri. Sono vini la cui rara complessità fiorisce meravigliosamente nel tempo. Di grande longevità, ricompenseranno la vostra pazienza con una bellezza di inusitata nobiltà.

Abbinamenti

Pollame, maiale, pesce, crostacei.

Peso 1 kg
Annata

2017

Colore

Bianco

Regione

Italia | Sicilia

Filosofia Produttiva

Biologico, Vignaioili indipendenti