Fiano Di Avellino DOCG “VignaPezze” 2018 – Struzziero

, , ,

“Giallo paglierino intenso con riflessi verdognoli; i profumi vanno dai fiori di tiglio, alla salvia, alla frutta gialla matura; il sorso manifesta immediata ed intensa sapidità, ha sapore di pesca matura; buona l’acidità, è compatto, asciutto e persistente.” – Luciano Pignataro

22,00 19,90

3 disponibili

Vinitaly 2015: gli inglesi selezionano due bianchi dell’Azienda Vinicola Struzziero di Venticano (AV), la Falanghina “Vigna dell’Angelo” e il Greco “Villagiulia”. Gli operatori d’OItremanica vogliono verificare le schede tecniche, Mario Struzziero prende il primo volo per Londra, e ora i due vini figurano nelle scelte di Buckingham Palace, residenza reale inglese.

L’Azienda Vinicola Struzziero di Venticano (AV), fondata nel 1920 da Elisario Struzziero, ha sempre creduto nella filosofia della qualità, sfruttando anche la sua favorevole posizione, proprio al centro della zona di produzione del Taurasi. Qui ha luogo la raccolta delle uve fatta a mano, a cui fanno seguito la pigiatura e la vinificazione; poi nella cantina segue l’attenta selezione dei prodotti e l’imbottigliamento secondo criteri di qualità sempre seguiti dall’Azienda. Con l’avvio, nel 1970, della produzione dei vini DOC Greco di Tufo e Taurasi ad opera dell’attuale proprietario Giovanni Struzziero, arrivano i primi riconoscimenti soprattutto all’estero (Wine Spectator, The Italian Wine Competition), mentre dal 1989, con l’ingresso in azienda come enologo del figlio, Mario Struzziero, continua il discorso di selezione e controllo delle produzioni, dal vigneto alla vinificazione e all’imbottigliamento. Nel 1994 inizia la produzione dello Spumante Brut Metodo Classico DOC Greco di Tufo, mentre nel 1998 viene rimodernato l’intero complesso produttivo. Oggi la famiglia Struzziero può vantare 13 ettari di vigneti quali il Fiano “Vignapezze” e “Cerreto”, il Taurasi “Campoceraso”, il Greco “Villagiulia” e l’Irpinia Falanghina Doc.

Il vino

Provenienza: Italia, Campania, Irpinia

Denominazione: Fiano Di Avellino DOCG

Vitigno: Fiano 100%

Annata: 2018

Alcol: 13%

Formato: 0,75 L

Affinamento: in acciaio

Abbinamenti: Si abbina a piatti di pesce, carni bianche e formaggi freschi

 Premi/Punteggi: Medaglia d’Oro – Gilbert Gaillard

 

Peso 1 kg
Colore

Bianco

Regione

Italia | Campania

Annata

2018

Allergeni

Solfiti