Franciacorta DOCG “Coro delle Monache” 2013 – Arcari e Danesi

, , , ,

Il Coro delle Monache è un’omaggio alla città di Brescia. Uno spumante da uve pinot nero in purezza che conquista con il suo succo polputo e fragrante, intensa mineralità e sapida freschezza.

34,90

Disponibile

L’ Azienda Agricola Arcari + Danesi nasce nel 2006 da un’ idea maturata 10 anni prima da parte di Giovanni Arcari e Nico Danesi. Amici sin da bambini, Giovanni e Nico, hanno sempre lavorato nel mondo del vino, da commerciante il primo, come enologo il secondo, entrambi startupper di realtà vitivinicole. ​ La cantina è sempre stato il loro sogno che finalmente si è realizzato.

La cantina si trova nel comune di Coccaglio, in cima al Montorfano, il rilievo che delimita, a meridione, la Franciacorta. Gli spazi dell’azienda sono completamente scavati all’interno della collina e sono interamente costruiti con la roccia estratta durante gli scavi. Si tratta di rocce molto particolari, create da sedimenti millenari, che si trovano solo in questa area della Franciacorta.

Arcari e Danesi dal 2008 inizia a produrre Franciacorta con il “metodo solouva” (senza zuccheri esogeni). SOLOUVA, UN METODO PENSATO PER IL TERRITORIO Questo titolo è sintesi della peculiarità del processo produttivo, ne definisce la genesi e pone allo stesso tempo l’obiettivo da raggiungere. Dal punto di vista tecnico “solouva” è un metodo con il quale vengono prodotti vini a rifermentazione in bottiglia senza la consueta aggiunta di zucchero di canna sia per provocare la seconda fermentazione sia per dosare il vino dopo la sboccatura. Anzichè il saccarosio (zucchero di canna o barbabietola) viene utilizzato il mosto delle stesse uve, ricco, in modo naturale, di zucchero. Utilizzando questo processo possiamo affermare che i vini sono pura espressione del territorio nel quale vengono prodotti perché nella bottiglia non è stato aggiunto nulla di estraneo a parte l’uva.

Il vino

Il nome Coro delle Monache vuole essere un omaggio a Brescia, città natale di Nico Danesi e Giovanni Arcari. Il Coro è uno degli edifici del complesso, patrimonio mondiale UNESCO, del Monastero di Santa Giulia. Risalente al quindicesimo secolo e riccamente affrescato dagli artisti Floriano Ferramola e Paolo da Caylina Il Giovane, questa spazio della Chiesa di San Salvatore permetteva alle suore di clausura di assistere alle funzioni religiose preservando il loro isolamento. Si tratta di un ambiente unico, ricco e prezioso, uno dei luoghi più belli di Brescia.

Provenienza: Italia, Lombardia, Franciacorta

Denominazione: Franciacorta DOCG

Vitigno: Chardonnay 65% e Pinot Bianco 35%

 Annata: 2013

Alcol: 12,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 62 mesi sui lieviti + 12 in bottiglia

Abbinamenti: antipasti di mare e preparati di pesce, carni bianche e zuppe

 

Peso 1 kg
Annata

2013

Colore

Bianco, Spumante

Regione

Italia | Lombardia

Filosofia Produttiva

Metodo SoloUva

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.