Franciacorta DOCG Extra Brut Millesimato 2012 – Derbusco Cives

, , , ,

Il Franciacorta Extra Brut di Derbusco Cives è raffinato, ammaliante e strutturato. È un vino dal perfetto connubio tra carismatica potenza e sublime finezza, un elisir per cuori e palati.

43,00 39,90

Disponibile

Cinque amici a cena una sera: così inizia il progetto Derbusco Cives che dal nome stesso vuole dimostrare l’attaccamento al territorio e alla tradizione, pur giovane, della Franciacorta.

Il battesimo di questa azienda è stato di fatto nella primavera del 2010 quando le prime bottiglie, sboccate alla fine del 2009, sono state poste in commercio dando inizio così a questa nuova avventura. Dai 12 ettari condotti ad Erbusco nascono 6 Franciacorta, tutti dosati al minimo e con una permanenza sui lieviti molto maggiore di quanto previsto dal disciplinare del consorzio.

Il tutto seguendo il metodo Solo Uva, creato nel 2012 con il Team bresciano Enoconsulting che inizia con la raccolta dell’uva a piena maturazione e poi pressatura soffice. Gli zuccheri naturalmente presenti nel mosto sono quindi sufficienti sia per la prima fermentazione che per la presa di spuma in bottiglia.

Questi i fondamenti di Derbusco Cives, nuova realtà nata dalla volontà di fare qualità senza compromessi, che si è già imposta per la finezza e l’eleganza dei suoi vini ma soprattutto per la finezza delle sue bollicine.

Il vino

Prodotto utilizzando solo il primo fiore della pigiatura, una parte preponderante del vino di base fermenta in barrique per poi rimanere a contatto con i lieviti per almeno 44 mesi.

Colore pieno, luminoso, paglierino con evidente virata verso il dorato; profumo di forte intensità, emergono dapprima i caratteri fruttati delle uve, la mela golden, l’uva spina, la susina, poi si fanno largo i caratteri vegetali e speziati del pinot nero, l’incenso, il miele millefiori, la polvere di amaretto, la granella di nocciole e la glassa di zucchero, chiude con fieno ed erbe alpine. In bocca il dosaggio limitato crea un ingresso affilato, teso, che si armonizza velocemente verso note di ambra e miele, il finale è ricchissimo di gusto ma ha l’incredibile capacità di dissetare e chiudere asciutto.

Provenienza: Italia, Lombardia, Franciacorta

Denominazione: Franciacorta DOCG

Vitigno: 45% Pinot Nero, 55% Chardonnay

 Annata: 2012

Alcol: 12,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 44 mesi sui lieviti

Abbinamenti: antipasti di mare e preparati di pesce, carni bianche e zuppe, funghi

 

 

Peso 1 kg
Annata

2012

Colore

Bianco, Spumante

Regione

Italia | Lombardia

Filosofia Produttiva

Metodo SoloUva