Irpinia Aglianico DOC “Celsì” 2014 – Fiorentino

, , , , ,

L’aglianico Celsì non è da considerarsi come un’etichetta “minore” rispetto al Taurasi, quanto piuttosto come un vino di pari livello, nonostante la differenza di prezzo. Trattasi di un grande vino, complesso e strutturato, dal lungo potenziale d’invecchiamento. Nuances fruttate si alternano a toni affumicati, al palato è ampio e agile, dalle note saline e tannini vellutati. Circa 4mila bottiglie prodotte, tutte numerate a mano. Imperdibile!

Best 100 Italian Wines – Forbes

14,90

Disponibile

Azienda emergente del 2018 secondo la Guida Essenziale ai Vini d’Italia – Doctor Wine, l’Azienda Agricola Fiorentino conferma anno dopo anno la sua grande vocazione e attitudine alla produzione di vini di alta qualità, continuando ad annoverare premi e riconoscimenti dalla stampa specializzata e dal pubblico. La cantina è bellissima, realizzata con materiali naturali, tecniche di bio architettura e utilizza energia pulita. Le pratiche usate in vigna sono quello del biologico.

Cantina e vigneti sorgono a Paternopoli, piccolo borgo al centro dell’aerale del Taurasi, e la scelta di coltivare solo uve aglianico è dettata dal rispetto della vocazione del territorio e della tradizione familiare, dalla vitalità di questa terra vulcanica, dove l’aglianico esprime il suo carattere vero, dando vita al Taurasi più autentico.

Il Vino

Provenienza: Italia, Campania, Irpinia

Denominazione: Taurasi DOCG

Vitigno: Aglianico 100%

Annata: 2014

Alcol: 13,5%

Formato: 0,75 L

Affinamento: in barrique, botti e bottiglia

Abbinamenti: carni rosse, selvaggina, formaggi maturi

 Premi/Punteggi: 94/100 Luca Gardini, 92/100 Doctor Wine

Peso 1 kg
Annata

2014

Colore

Rosso

Regione

Italia | Campania

Filosofia Produttiva

Biologico non certificato

Ti potrebbe interessare…

  • Sconto
    Adding to cart