Le Pauillac de Latour 2012 – Château Latour

, , , , , ,

Provenienza: Francia, Bordeaux, Pauillac

Denominazione: Pauillac AOC

Vitigno: Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc

Annata: 2012

Alcol: 12,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 20 mesi in barrique nuove di rovere

Abbinamenti: Carni rosse, selvaggina, formaggi

Premi/Punteggi: 91/100 Jeff Leve, The Wine Cellar Insider, 90/100 James Suckling, 91/100 Tim Atkin

130,00 119,99

Disponibile

Premier Grand Cru classé, lo Château Latour è senz’ombra di dubbio uno dei produttori più influenti e ammirati della storia del vino. La sua storia di  risale al XIV secolo, quando Gaucelme Castillon fece costruire la famosa torre durante la Guerra dei Cent’anni. Nel 1855, Château Latour, venne classificato Premier cru classé insieme a Château Margaux, Château Haut-Brion e Château Lafite Rotschild. Oggi è di proprietà di François Pinault e il suo gruppo Artemide.

I 78 ettari di vigneti nell’appellazione Pauillac godono di un terroir straordinario, il più rinomato di Bordeaux, nel Sud-Ovest della Francia. La prossimità dell’Atlantico e dell’estuario della Gironda hanno un effetto benefico sul clima.

Intensità ed energia permettono ai vini di Château Latour di attraversare facilmente i decenni, diventando col tempo sempre più complessi e di ammorbidire i tannini.

Il vino

Il Pauillac de Latour è stato prodotto ogni anno dal 1989 ed è ottenuto principalmente da giovani viti. Circa il 20% di barriques nuove vengono utilizzate nella vinificazione della Pauillac, la proporzione precisa varia a seconda delle caratteristiche della vendemmia. La miscela per Pauillac di Château Latour consiste tipicamente di quasi il 45% di Merlot. Questo vino generoso e fruttato è un’eccellente introduzione alla famiglia dei vini prodotti da Château Latour. Può essere goduto dopo 4-5 anni di invecchiamento e continuerà a migliorare ancora per diversi anni.

“È così delizioso e meraviglioso ora con fragole fresche, menta piperita e fiori. Corpo medio, tannini fini e un finale fresco. Elegante” – James Suckling

“Fresco e danzante. Grande vivacità. Speziato, con un finale secco. Note di una spezia dolce che ricorda il pan di zenzero. Bello e raffinato. Succoso” – Jancis Robinson

Abbinamenti

Accompagna superbamente carni rosse, selvaggina, formaggi maturi

Peso 1 kg
Annata

2012

Colore

Rosso

Regione

Francia | Bordeaux

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.