Meursault Blanc AOC “Le Limozin” 2018 – Domaine Fabien Coche

, , , ,

Il Meursault Le Limozin ha già un ottimo equilibrio ed è il più immediatamente accessibile tra tutti i suoi Meursault. Dalla struttura molto fine e lunghezza notevole, un bianco dalla grande complessità.

 

A Meursault, Cote d’Or, Borgogna si trova il Domaine Fabien Coche, 12 ettari tra Meursault, Pommard, St Aubin, Auxey-Duresses, Monthelie, Saint Romain, Montrachet. A Mersault sul Lieu Dit “Limozin” le vigne han più di 100 anni. L’azienda nasce nel 1973 quando il Domaine Coche che risale al 1920 viene diviso in Coche Bizouard e Coche Dury. Ad oggi vinificano 28 denominazioni.

Agricoltura Bio, lavorazione del terreno dal 2001, lieviti indigeni, non filtra e non chiarifica dal 2003. Lavorazione a basse rese. Trattamenti per la vite effettuati organicamente (uso di solo rame e zolfo). Dal 2020, orientamento biodinamico. Terreni argillo-calcarei e leggermente marnosi.

Sorprendono i suoi vini per eleganza nel rapporto col legno che risulta discreto e integrato. Di una finezza struggente i Pinot Nero, che vinifica senza follature. I bianchi vengono macerati 12-24 ore e affinano da 12 a 18 mesi. I rossi macerano 20-25 giorni, segue l’affinamento in botte per 8-12 mesi. Nessuna filtrazione. No solforosa, solo zolfo per evitare ossidazioni.

Il Vino

Da un vigneto in posizione superba che si trova appena sotto il Premier Cru Genevrieres e confina anche con il Premier cru Les Charmes sul lato sud verso il confine Puligny Montrachet. Le vigne di Coche qui hanno un’età compresa tra i 40 ei 45 anni e il vino mostra un aumento di intensità pur mantenendo la finezza e la morbidezza tipiche di Charmes. Imbottigliato all’inizio di aprile 2019 dopo un elevage di circa 18 mesi.

‘Il Meursault Le Limozin è superbo, rivelando un bouquet complesso di mela verde, pera angioina, olio di agrumi, nido d’ape, fiori bianchi e spezie sottili. Al palato è da medio a pieno, profondo e ampio, con attacco satinato, ottima concentrazione e generosa dotazione di estratto secco strutturante. Vale la pena cercarlo. “– 92 punti, Robert Parker

Provenienza: Francia, Borgogna, Côte de Beaune

Denominazione: Meursault Blanc AOC

Vitigno: Chardonnay 100%

Annata: 2018

Alcol: 13,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 12 mesi in botti di rovere + 6 mesi in acciaio

Abbinamenti: Piatti di pesce, selvaggina da piuma, formaggi freschi e di media stagionatura

 Premi/Punteggi: 92/100 Robert Parker Wine Advocate [2017]

 

Peso 1 kg
Annata

2018

Colore

Bianco

Regione

Francia | Borgogna

Filosofia Produttiva

Biodinamico, Biologico non certificato, Lieviti indigeni, Naturale, Senza solfiti aggiunti