Oreno 2016 – Tenuta Sette Ponti

, , , , , , ,

Un elegante taglio bordolese con tocco toscano. Un incredibile supertuscan che nel corso degli anni ha strappato i più alti punteggi alla stampa internazionale, ricevendo in questa annata del 2016 stratosferici 99/100 dal rinomato critico James Suckling. Oreno è un vino avvolgente, ricchissimo di struttura ma decisamente dinamico, impreziosito dalle nuances di rovere nuovo e di interminabile lunghezza. Un vino da  conservare in cantina ora e nella memoria dopo averlo bevuto.

72,90

Disponibile

Detentore di grandi punteggi ottenuti dalla stampa specializzata internazionale, Tenuta Sette Ponti è il fiore all’occhiello della viticoltura toscana. Una storia fatta di passione, dedizione, ma soprattutto di grande amore verso la Vigna e le sue tradizioni. Una filosofia d’impresa intessuta di qualità, ricerca, antichi saperi, consuetudini secolari, rispetto della terra e del suo equilibrio, sintonia con le più profonde e articolate conoscenze agrarie ed enoiche. Nascono qui da veri capolavori dell’Arte Enoica, premiati in tutto il mondo. Le vigne sono curate come giardini, con la massima attenzione rivolta alla terra e agli impianti. “ Il vino si fa nella Vigna” è un antico detto delle nostre tradizioni, ed è con questo spirito che nascono vini rossi come Oreno – quinto posto nella Top Hundred della rivista Wine Spectator, pluripremiato mondialmente – Vigna dell’Impero 1935, Vigna di Pallino, Crognolo. Bianchi come Anni e passiti come il Grisoglia.

Il vino

Blend di Merlot, Cabernet Sauvignon e Petit Verdot, dotati di grande struttura per il Terroir e di grande concentrazione aromatica grazie al clima locale. Conquista con l’estrema intensità e complessità olfattiva ricca di note fruttate di piccoli frutti rossi maturi e confettura di frutti di bosco, fusi con note balsamiche di eucalipto, cioccolato, cacao e spezie. L’ingresso in bocca è avvolgente, caldo e morbido, i tannini eleganti e la persistenza lunga ed indimenticabile. La nuance di rovere nuovo, regala differenti sfumature di legno, impreziosite da una deliziosa sapidità. Il corpo, la finezza e l’armonia ne fanno un vino di grande potenziale. Un vino da custodire per anni, in attesa di un grande evento. Un incredibile supertuscan.

Provenienza: Italia, Toscana

Denominazione: Toscana IGT

Vitigno: 50% Merlot, 40% Cabernet Sauvignon, 10% Petit Verdot

Annata: 2016

Alcol: 14,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 18 mesi barriques di rovere francese, seguiti da 12 mesi in bottiglia

Abbinamenti: Carni pregiate, selvaggina nobile, carni rosse brasate, formaggi maturi

Premi/Punteggi: 99/100 James Suckling, 3/3 Gambero Rosso, 96/100 Luca Maroni, 95/100 Veronelli, 95/100 Falstaff Magazine, 94/100 Vinous Antonio Galloni, 94/100 Doctor Wine

Peso 1 kg
Annata

2016

Colore

Rosso

Regione

Italia | Toscana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.