Pinot Noir “Schistes” 2018 – Jean-Luc Jamet

, ,

Il Pinot Nero nel tempio del Syrah non è certo cosa comune, ma è sicuramente più di un esperimento. Somiglia invero più ad un pinot tedesco che ad un borgognone, ma questo pinot della Côte-Rôtie mantiene sicuramente le caratteristiche del vitigno date dai frutti a bacca rossa con note di erbe e sottobosco ed accenni affumicati. La bocca è incredibilmente ricca e rigogliosa, dove la succosità è in primo piano e il tannino è morbido e setoso. Un Pinot Nero molto gustoso, rotondo, davvero affascinante.

 

 

36,50

Disponibile

Jean-Luc Jamet è uno dei produttori più iconici della Côte-Rôtie e della Côte du Rhône. Il suo viaggio inizia nel 1991, lavorando al fianco di suo fratello Jean-Paul nella famosa tenuta di famiglia “Domaine Jamet”. Il magnifico Domaine occupava alcune delle parti migliori della Côte-Rôtie e della Côte du Rhône, ma nel 2013 i fratelli si separano, dividendosi la tenuta di 16 ettari in parti uguali. Con una cantina nuova di zecca (letteralmente separata da un muro da quella del fratello) e gli stessi meravigliosi vigneti a portata di mano, Jean-Luc – la “fenice” della Côte Rôtie – inizia una nuova avventura. Ora applica la sua arte nel produrre vini di estrema delicatezza secondo i suoi esigenti gusti e standard. Jean-Luc ha sempre cercato di piantare e coltivare vigneti nelle parti migliori della Côte-Rôtie, sia sulla Côte Blonde che – più comunemente – sulla Côte Brune. Le sue zone preferite e famose come “Lancement”, “Chavaroche”, “La Landonne”, “Les Moutonnes”, “Les Rochins” sono riconosciute come il  miglior terroir per la coltivazione del Syrah.

Il vino

Provenienza: Francia, Valle del Rodano

Denominazione: Collines Rhodaniennes AOP

Vitigno: Pinot Noir %

Annata: 2018

Alcol: 12%

Formato: 0,75 l

Affinamento: in botti di rovere usate

Abbinamenti: Carni rosse, risotti, formaggi maturi

 

 

Peso 1 kg
Annata

2018

Colore

Rosso

Regione

Francia | Valle del Rodano

Filosofia Produttiva

Artigianale