Romagna Sangiovese Superiore DOC “Biagio Antico” 2018 – Ancarani

, , , ,

Biagio Antico è un vino generoso, schietto, genuino, fruttato, sapido, beverino. Un Sangiovese semplice, sincero e senza fronzoli. Intenso, dai sentori di frutta rossa e confetture, corposo ma non eccessivamente tannico, dinamico, persistente e delicato.

“Un Sangiovese alla portata di chi desideri bersi un buon bicchiere di vino, senza badare se ciò avviene con gli amici, o un incontro, o per il semplice piacere di accompagnarlo a un buon piatto o alla cena.”

12,90

3 disponibili

Rita e Claudio Ancarani sono una coppia: si definiscono: “l’agricolo e l’energia”. Ci troviamo vicino a Faenza nella profonda Romagna, convivialità e spirito romagnolo, una festa! Lavorano su 17 ha di vigneto e svariati di grano coltivati a Senatore Cappelli.

Claudio, da agricoltore, sente il campo come un bene di famiglia che vuole preservare cercando di mantenere vivi sia i suoli con una viticoltura sostenibile che tutte le varietà autoctone romagnole come l’albana, il famoso, il centesimino (conosciuto anche come savignon rosso), oltre a sangiovese e trebbiano ovviamente.

Rita crede anche che un buon prodotto debba essere sostenuto con forza ed impegno anche di fronte ai clienti, per questo è spesso in giro a promuovere i loro vini.

Oggi sono tra gli esponenti che con più vigoria stanno spingendo la Romagna fuori dalle mura domestiche: hanno voglia di confrontarsi con il mondo e di farsi conoscere. I loro vini d’altra parte sono convivio puro, da mettere sulle tavole di ogni trattoria, osteria, ristorante e bistrot che vuole avere un prodotto genuino e vero per i propri clienti, un po’ come Rita e Claudio che ti accolgono con le tagliatelle ed il ragù della nonna. Emozioni d’altri tempi, cortesia ed ospitalità romagnola. L’azienda agricola Ancarani Oriolo dei Fichi produce oggi circa 40’000 bottiglie con uno stile davvero unico.

Il vino

Provenienza: Italia, Emilia-Romagna

 Denominazione: Romagna Sangiovese Superiore DOC

Vitigno: Sangiovese 100%

 Annata: 2018

Alcol: 12,5%

Formato: 0,75 l

 Affinamento: almeno 12 mesi in botti di cemento + minimo 3 mesi in bottiglia

Abbinamenti: Primi piatti di terra, carni bianche e rosse, formaggi stagionati

 

Peso 1 kg
Annata

2018

Colore

Bianco

Regione

Italia | Emilia-Romagna

Filosofia Produttiva

Artigianale, Biologico, Lieviti indigeni

Allergeni

Solfiti