Rosso di Montalcino DOCG “Poggio Cerrino” 2015 – Tiezzi

, , ,

Il Poggio Cerrino è un Rosso di Montalcino dal grande carattere. Vinoso e succoso, offre sentori di frutta come prugna, ribes, fragola. Il sapore è ampio, fresco e sapido. Da bere fino al 2023!

15,90

Disponibile

Le lontane e nobili origini del podere Soccorso sono legate alla vita del Prof. Riccardo Paccagnini – antenato di famiglia – un vero pioniere del Brunello, tra i primi a curarne anche la commercializzazione; è qui che nasce infatti nell’anno 1870 il primo vino con etichetta “Brunello” che ottiene importanti riconoscimenti internazionali. Numerosi sono gli attestati, le medaglie, i premi ottenuti dal Brunello Soccorso nell’800 che sono presenti in azienda quale documento storico di fondamentale importanza.

L’azienda vitivinicola Tiezzi porta il nome del suo proprietario, Enzo Tiezzi, noto agronomo-enologo montalcinese che da sempre si occupa di viticoltura ed enologia nel territorio senese ed in particolare a Montalcino dove ha svolto per anni attività di direttore e consulente enologico di aziende agrarie di importante fama e di dirigente e presidente del Consorzio del vino Brunello di Montalcino. In gran parte sua è anche la responsabilità dell’approvazione della DOC “Rosso di Montalcino”, fino ad allora denominato appena “Vino Rosso”.

Negli anni 80 il dott. Tiezzi decide di mettersi in proprio e di fondare l’azienda omonima con l’acquisto della prima, il “Cerrino”, delle 3 unità poderali di cui è composta attualmente l’azienda e qualche anno dopo del podere Cigaleta. L’amore per la storia montalcinese, la ricerca della tradizione hanno spinto Tiezzi ad annettere all’azienda lo storico podere Soccorso.

Il vino

Il vino Rosso di Montalcino subisce i medesimi trattamenti del vino Brunello di Montalcino. Come principale differenza è immesso al consumo dopo un anno di affinamento in botte; non subisce trattamenti fisico/chimici. Può essere consumato a tutto pasto, sia abbinato ai primi piatti come ai piatti a base di carni, o comunque a cibi più delicati.

Provenienza: Italia, Toscana, Montalcino

Denominazione: Rosso di Montalcino DOCG

Vitigno: Sangiovese Grosso 100%

Annata: 2015

Alcol: 14%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 12 mesi in grandi botti di rovere di Slavonia

Abbinamenti: può essere consumato a tutto pasto, sia abbinato ai primi piatti come ai piatti a base di carni, o comunque a cibi più delicati

Premi/Punteggi: 90/100 CellarTracker, 3/4 Vitae AIS

Peso 1 kg
Annata

2015

Colore

Rosso

Regione

Italia | Toscana

Filosofia Produttiva

Lieviti indigeni

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.