Saint-Estèphe Grand Cru Classé 2015 – Château Calon Ségur

, , , , , , ,

Su questo magnifico terroir di Saint-Estèphe, il Grand Vin di Calon Ségur è la sua immagine speculare: raro, autentico, commovente. Rivela sia la piacevole morbidezza che l’incredibile intensità. È in questo perfetto equilibrio che si ritrova tutta la magia di Calon.

“Ho fatto vino a Latour e a Lafite, ma il mio cuore è a Calon” – Nicolas-Alexandre, Marquis de Ségur

 

 

235,00 210,90

Disponibile

Forse perché è una delle più antiche proprietà del Médoc, o forse perché il suo proprietario più emblematico, il Marchese de Ségur, costruì un’assoluta leggenda attorno a Calon. Gli storici datano le origini di Calon all’epoca gallo-romana. Il suo nome deriva dal termine “calones”, che erano piccole imbarcazioni da trasporto che viaggiavano su e giù per l’estuario della Gironda. La coltivazione dell’uva nella tenuta può essere fatta risalire al 12 ° secolo, ma fu nel XVIII secolo, al tempo di Nicolas-Alexandre, il marchese di Ségur, che possedeva anche Latour, Lafite e Mouton, che è stato scritto il capitolo più bello della storia della proprietà. Calon da allora in poi doveva essere conosciuto come Calon Ségur. La tenuta ha acquisito il rango di Grand Cru Classé nella famosa classificazione del 1855. Cinquantacinque ettari al momento della classificazione del 1855, cinquantacinque ettari oggi: la tenuta è un raro esempio di coerenza del terroir nel corso dei secoli. Il vigneto è costituito da un unico blocco adiacente al villaggio di Saint-Estèphe. Unico nel Médoc, è completamente circondato da un muro di pietra.

“Ho fatto vino a Latour e a Lafite, ma il mio cuore è a Calon” – Nicolas-Alexandre, Marquis de Ségur

Il vino

Il Cabernet Sauvignon è la spina dorsale di Calon Ségur. Questo vitigno costituisce oltre i tre quarti del blend, e nei grandi anni la sua proporzione può arrivare fino al 90%. Nessun grande vino potrà mai essere prodotto senza una cura costante e meticolosa delle viti. I terreni sono arati nella tradizione consacrata dal tempo. Dalla primavera all’autunno, le attività di gestione della vite vengono svolte da un gran numero di addetti ai vigneti. Il raccolto viene raccolto a mano a perfetta maturazione.

Su questo magnifico terroir di Saint-Estèphe, il Grand Vin di Calon Ségur è l’immagine speculare del suo terroir: raro, autentico, commovente. Rivela sia la piacevole morbidezza che l’incredibile intensità. È in questo perfetto equilibrio che si ritrova tutta la magia di Calon.

Abbinamenti

Accompagna superbamente carni rosse, selvaggina, formaggi maturi


Provenienza: Francia, Bordeaux, Saint-Estèphe

Denominazione: Saint-Estèphe Grand Cru Classé

Vitigno: 53% Cabernet sauvignon, 38% Merlot, 7% Cabernet franc, 2% petit Verdot

Annata: 2015

Alcol: 14,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 20 mesi in barriques di rovere

Abbinamenti: Carni rosse, selvaggina, formaggi

 Premi/Punteggi: 96/100 Wine Enthusiast, 93/100 Robert Parker Wine Advocate, 19/20 La Revue du Vin de France, 93/100 Antonio Galloni Vinous, 95/100 James Suckling, 17+/20 Jancis Robinson, 94/100 Tim Atkin, 18,5/20 Bettane et Desseauve, 96/100 Falstaff Magazin,

Peso 1 kg
Annata

2015

Colore

Rosso

Regione

Francia | Bordeaux

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.