Sorì San Lorenzo 2006 – Gaja

, , , , , ,

Provenienza: Italia, Piemonte, Langhe

Denominazione: Langhe DOC

Vitigno: Nebbiolo 100%

Annata: 2006

Alcol: 14,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento:   24 mesi in barriques e botti grandi

Premi/Punteggi:  97/100 Cellar Tracker, 94/100 Robert Parker, 93/100 Wine Spectator, 95/100 Stephen Tanzer, 95/100 The Wine Front

Abbinamenti: Carni rosse, cacciagione, formaggi stagionati, funghi e tartufi

360,00 349,00

Disponibile

Angelo Gaja non ha bisogno di presentazioni: è semplicemente il più grande nome dell’enologia italiana. Un genio responsabile di aver rivoluzionato completamente il panorama del vino italiano negli ultimi 30 anni. I suoi vini sono tutti di alto lignaggio e classe, ricercatissimi in tutto il mondo.

Eletto varie volte “Uomo dell’Anno” da prestigiose riviste intenazionali come Wine Spectator e Decanter,  colleziona il maggior numero di “3 Bicchieri” del Gambero Rosso, oltre ad essere l’unico ad aver meritato il “3 stelle” dalla celebre guida, il che lo posiziona al primo posto tra i produttori d’Italia.

I suoi vini sono capolavori, sublimi, maestosi, vere icone nazionali. Da provare almeno una volta nella vita, e, possibilmente ripetere l’esperienza.

Note di degustazione

Prodotto con le uve della prestigiosa vigna San Lorenzo, simbolo di eccellenza del Barbaresco nel mondo, questo magistrale vino di Angelo Gaja si distingue per potenza e intensità, struttura e finezza. Caldo, avvolgente, suadente, raffinato, siamo davanti ad un altro capolavoro del “Re del Barbaresco”.

Peso 1 kg
Annata

2006

Colore

Rosso

Regione

Italia | Piemonte

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.