Teran 2008 – Čotar

, , , ,

Da un vitigno autoctono del Carso, una chicca per gli amanti dei vini artigianali. Prodotto in sole 3.000 bottiglie, è un vino teso, minerale, complesso, con note rustiche, ma allo stesso tempo grande bevibilità. Da invecchiamento, questa rara annata del 2008 saprà regalarvi pure emozioni.

 

28,35

Solo 2 pezzi disponibili

Vini come una volta. Una cantina che nasce nel 1974, per produrre appena un vino per il ristorante di famiglia. Pian piano il vino fa successo tra i consumatori che cominciano ad orndinarne più di quanto ne si produca, fino a che non si decide di creare una vera azienda vitivinicola, che imbottiglia il primo vino nel 1990 (annata 1988). Oggi è un classico della viticoltura naturale.

Il vino

Appena 3.000 bottiglie prodotte per questo vino da vitigno autoctono Terrano, tipico dell’Istria. Viticultura e vinificazione artigianale, le lunghe macerazioni e fermentazioni in grandi tini di legno garantiscono freschezza, e complessitá, tensione minerale e lunghissimo invecchiamento.

Abbinamenti

Partner perfetto di carni rosse al sugo e al forno, sughi complessi, selvaggina e formaggi maturi

 


Provenienza: Slovenia, Carso

Denominazione: Slovenija

Vitigno: 100% Terrano

Annata: 2008

Alcol: 11,50%

Formato: 0,75 l

Affinamento: più di 40 mesi in grandi tini di rovere

Abbinamenti: carne rossa, selvaggina, formaggi

 

Peso 1 kg
Annata

2008

Colore

Rosso

Regione

Slovenia | Carso

Filosofia Produttiva

Artigianale, Biologico, Naturale, Triple A

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.