Terre Aquilane Rosato IGT “Eughenos Harvest Moon” 2019 – Mariapaola Di Cato

, , ,

Eughenos è un vino rosato color cerasa che col tempo si è riscoperto di una longevità ed eleganza unica, un vino che di anno in anno sorprende nella sua semplicità.

15,90

6 disponibili

Se nasci e cresci a Vittorito hai a che fare con il mondo del vino sin da bambino! Fino a trent’anni fa qui tutti facevano vino. Vittorito è un piccolo borgo della Valle Peligna in provincia dell’Aquila e come tutte le terre dell’Appennino fu terra di pastori e contadini. Una storia lunga secoli lega questa zona alla coltivazione della vite e in particolare al Montepulciano d’Abruzzo, vitigno nato proprio qui tra le montagne nell’entroterra abruzzese.

Nel 2006, Mariapaola Di Cato dopo l’università di Scienze Politiche a Pisa torna a Vittorito dove il padre ha recuperato le terre di famiglia ed è tornato a fare vino proprio come faceva il bisnonno. Oggi coltiva 2 ettari vitati di cui segue personalmente insieme al padre tutto il ciclo vitale

I vigneti impiantati tra il 1963 e il 2020 sono dislocati su varie contrade nel comune di Vittorito, tutti con esposizione a sud est sono allevati a guyot e alberello . Terreni franchi si presentano in alcune zone tendenti all’argilloso e in altre a terra sciolta mista a piccole ghiaie e di carattere decisamente più calcareo. Nei vigneti del contadino è una costante avere due o più varietà di uva. I vitigni sono strettamente autoctoni Montepulciano, Malvasia bianca lunga, Campolese (Passerina) Aleatico. Fondamentale è per Mariapaola Di Cato conservare vecchie vigne innestate in loco negli anni 60’ attraverso il recupero e il reimpianto dei vitigni autoctoni in essi presenti e tramandare l’identità e la storia di un territorio e del suo patrimonio culturale.

Le vigne sono in regime biologico certificato e gli interventi in cantina sono ridotti al minimo indispensabile, affinchè i vini possano esprimere la propria naturalità ed identità nel rispetto dell’ambiente e della sostenibilità.

Il vino

Il Rosato è la vinificazione delle uve di Montepulciano che esprime in pieno il territorio e che racconta la storia delle sue genti. E’ il vino del contadino, il vino che dava ristoro nelle lunghe giornate nei campi, il vino che non mancava mai sulla tavola, il vino della prima sbornia.

“Ci sono state annate in cui non abbiamo vinificato il rosso ma non riesco  nemmeno ad immaginare un’annata senza il nostro rosato color cerasa!” – Mariapaola Di Cato

Provenienza: Italia, Abruzzo

Denominazione: Terre Aquilane IGT

Vitigno: Montepulciano 100%

Annata: 2019

Alcol: 13%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 7 mesi in acciaio

Abbinamenti: primi piatti di terra, carni bianche, pesci grassi, crostacei

 

Peso 1 kg
Annata

2019

Colore

Rosé

Regione

Italia | Abruzzo

Filosofia Produttiva

Artigianale, Biologico, Lieviti indigeni

Allergeni

Solfiti