Toscana IGT “Casalferro” 2003 – Barone Ricasoli

, , , ,

Casalferro è un vino di respiro internazionale, un prodotto che vuole esaltate le caratteristiche del Sangiovese in abbinamento con un vitigno di alto lignaggio quale è il Merlot. Ha un grande impatto olfattivo che ricorda frutti rossi di bosco, pepe, spezie. In bocca dimostra al tempo stesso grande struttura ed evidente eleganza, dovuta anche alla lunga permanenza in bottiglia. Risulta ampio, maestoso, equilibrato, con incredibile persistenza.

30,00 26,90

Solo 1 pezzi disponibili

Il Castello di Brolio: luogo simbolo del territorio del Chianti Classico

Ricasoli è l’azienda vitivinicola più rappresentativa del territorio del Chianti Classico. La storia della famiglia Ricasoli è legata al vino sin dal 1141 e e l’albero genealogico della famiglia, riprodotto in una stampa del 1584, è una delle prime immagini del Chianti.

Tra morbide colline, valli vellutate e fitti boschi di querce e castagni, i 1200 ettari di proprietà ne comprendono circa 240 di vigneto e 26 coltivati a ulivo, in una successione continua di colori e sfumature intorno al Castello di Brolio, nel comune di Gaiole in Chianti. In questa porzione della Toscana più centrale, dal 1993 il Barone Francesco Ricasoli conduce l’azienda verso nuove sfide, nel rispetto più profondo dei suoi illustri antenati che hanno fatto grande quello stesso territorio, primo tra tutti Bettino Ricasoli.

Nascono per volontà di Francesco Ricasoli, attuale proprietario e Presidente, nuove idee e nuovi concetti per vivere i vigneti in maniera sostenibile: lo studio continuo dei suoli e la selezione clonale del Sangiovese di Brolio sono tra le sue passioni più grandi, tanto da aver voluto rinnovare totalmente i vigneti e definire la mappatura completa degli stessi. Le nuove etichette sono, pertanto, l’espressione delle tante ricerche condotte con lo stesso rigore scientifico del grande antenato ma con lo spirito contemporaneo di chi raccoglie il testimone e lo porta avanti con nuove energie.

Il Vino

Provenienza: Italia, Toscana, Chianti

Denominazione: Toscana IGT

Vitigno: Sangiovese e Merlot

Annata: 2003

Alcol: 14%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 18 mesi in barriques di rovere francese

Abbinamenti: Carni rosse, cacciagione, primi di terra, formaggi

 Premi/Punteggi: 3 Bicchieri Gambero Rosso, 3 Stelle Veronelli, 92/100 Falstaff Magazin, 90/100 Wine Enthusiast,  91/100 Wine Spectator

Peso 1 kg
Annata

2003

Colore

Rosso

Regione

Italia | Toscana