Rosso Umbria IGT “Piano della Torre” 2018 – Annesanti

, , ,

Il Piano della Torre è un pinot nero che non conosce nè tecnologia nè chimica. Fermentato e affinato in piccole anfore di terracotta, è pura espressione dei vini di una volta. Fruttato, speziato, fresco e dalla grande beva. Prodotto in appena 280 bottiglie!

“Francesco Annesanti è oggi uno dei giovani più promettenti dell’enologia umbra” – Slow Wine

23,90

Disponibile

L’azienda Annesanti, a conduzione familiare, è composta da una ventina di ettari di terreno, nel comune di Arrone, a pochissimi chilometri dalla Cascata delle Marmore, nel cuore della Valnerina. Come quasi tutte le proprietà contadine di una volta, che puntavano all’autosostentamento, incorpora dei terreni coltivati ad olivo, seminativi per la produzione di cereali e legumi e terreni vitati. Guardando con molto interesse a questo modo non settoriale di strutturare l’ azienda agricola del passato, dove il contadino era in sintonia con la natura e ne rispettava i ritmi, si sta affacciando alla biodinamica, e allo studio di tutti quei delicati equilibri che esistono tra uomo animali e piante.

Il vino

È un vino analfabeta che vuole tramandare e diffondere la cultura popolare e contadina che lentamente stiamo perdendo” – Francesco Annesanti

Provenienza: Italia, Umbria

Denominazione: Rosso Umbria IGT

Vitigno: Pinot Nero 100%

Annata: 2018

Alcol: 12%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 10 mesi sulle bucce in anfore di terracotta + 4 mesi in damigiane di vetro

Abbinamenti: risotti, formaggi stagionati, secondi piatti delicati

 

Peso 1 kg
Annata

2018

Colore

Rosso

Regione

Italia | Umbria

Filosofia Produttiva

Anfora, Artigianale, Biodinamico, Lieviti indigeni, Naturale

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.