Valle d’Aosta Cornalin DOC 2018 – Feudo di San Maurizio (Michel Vallet)

, , ,

Cornalin è un altro particolarissimo vitigno valdostano: anche conosciuto come Humagne Rouge in Svizzera, è un incrocio naturale tra Petit Rouge e Mayolet, due varietà autoctone della regione. Questo esemplare è molto peculiare, un vino longevo e di grande pregio, che con l’invecchiamento guadagna in complessità, morbidezza e profondità.

15,90

Disponibile

La giovane storia del “Feudo di San Maurizio” nasce nel 1989 dal sogno di  un sogno-scommessa di Michel Vallet: produrre vino di qualità a Sarre, uno dei comuni meglio soleggiati del centro valle. Con il passare del tempo la trasformazione di questi appezzamenti incolti da decenni diventati verdeggianti vigneti ha incrementato la passione per l’ambiente e la tradizione contadina così , con mille difficoltà e grazie anche alla consulenza dei decani del vino valdostano, questo sogno si è trasformato in realtà produttiva in una caratteristica ma tecnicamente evoluta “crotta” in pietra e volta. Nel visitare le oltre trenta vigne di piccole dimensioni, impiantate tra i 600 e i 1.000 metri di altitudine, si può constatare l’estrema cura e la dedizione dedicata alla conduzione delle stesse. L’azienda possiede oggi circa 8 ettari vitati e la produzione si attesta sulle 60.000 bottiglie anno, provenienti per la maggior parte da uve autoctone.

Il Vino

Provenienza: Italia, Valle d’Aosta

Denominazione: Valle d’Aosta Cornalin DOC

Vitigno: Cornalin 100%

Annata: 2018

Alcol: 13%

Formato: 0,75 L

Abbinamenti: si abbina bene con carni rosse, arrosti, selvaggina e formaggi stagionati

 

Peso 1 kg
Annata

2018

Colore

Rosso

Regione

Italia | Valle d'Aosta

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.