Valli Ossolane Nebbiolo Superiore “Prünent” 2017 – Cantine Garrone

, ,

Fiore all’occhiello della produzione vinicola locale, il Prünent è un Nebbiolo antico di montagna. Prodotto da piante centenarie a piede franco, questo vino conserva l’unicità e l’eleganza che caratterizzano le produzioni a queste latitudini. Con profumi di spezie e erbe aromatiche, il sorso è affusolato e snello, scandito da un tannino sottile e tratteggiato da una dinamica freschezza. Si presta anche a lunghi invecchiamenti.

25,00 21,99

Disponibile

Una famiglia di viticoltori, che con lungimiranza e passione ha saputo rilanciare la tradizione e la storia del vino ossolano, risollevandolo dalla crisi che lo aveva colpito nel 1900 quando a causa della fillossera e non solo, i contadini abbandonarono la viticoltura e i campi per lavorare nelle fabbriche. Cantine Garrone si trova nella parte più a nord dell’Alto Piemonte, esattamente a Oira di Crevoladossola, un piccolo borgo immerso nel verde delle Alpi, sempre esposto al sole. Qui si coltiva perlopiù il Nebbiolo o meglio il Prünent, un clone antico del nobile vitigno piemontese. Fin dal 1920 sono loro a custodire i segreti della produzione vitivinicola di questo territorio. Oggi alla guida dell’azienda ci sono Roberto, Mario, Marco e Matteo Garrone.

Le vigne hanno piante antiche, alcune centenarie a piede franco e i ripidi pendii delle montagne sono segnati da massicci gradoni scavati nella roccia e delimitati da muretti a secco. La coltivazione è manuale dalla potatura alla vendemmia. Le uve provengono da vigneti di proprietà e da piccoli appezzamenti gestiti da un gruppo di viticoltori aderenti all’Associazione Produttori Agricoli Ossolani – APAO. Nel 2009 è stata inoltre istituita la Doc Valli Ossolane, che regolamenta la produzione di tre tipologie: Bianco, Rosso, Nebbiolo. Le uve impiegate sono Nebbiolo, Croatina, Merlot e Chardonnay.

Il vino

È il fiore all’occhiello della produzione vinicola locale, la spina dorsale di questo territorio. Il Prünent è un Nebbiolo antico di montagna, risale infatti al 1309 il primo documento nel quale viene citato. Colore rosso granato. Il suo profilo rivela note di erbe officinali e balsamiche che ben si integrano a piacevoli sentori di genziana e liquirizia, il sorso è affusolato e snello scandito da un tannino sottile e tratteggiato da una dinamica freschezza.


Provenienza: Italia, Alto Piemonte, Valli Ossolane

 Denominazione: Valli Ossolane Nebbiolo Superiore DOC

Vitigno: 100% Nebbiolo

Annata: 2017

Alcol: 13,5%

Formato: 0,75 L

Affinamento: 12 mesi in botti di rovere + 6 mesi in bottiglia

Abbinamenti: secondi piatti importanti di carne e selvaggina; formaggi stagionati.

 

Peso 1 kg
Annata

2017

Colore

Rosso

Regione

Italia | Piemonte

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.