Valtellina Superiore DOCG “Le Prudenze” 2015 – Alberto Marsetti

, , , ,

La vigna Le Prudenze si trova tra i 450 e i 650 metri di altitudine, dove il vento Breva asciuga l’umidità mattutina sulle uve, riducendo il rischio di malattie fungine. Questo permette una surmaturazione delle uve Nebbiolo fino a novembre, creando un vino con caratteristiche tanniche e vellutate. La produzione è limitata a meno di 9.000 bottiglie.

26,90

3 disponibili

Alberto Marsetti ha una lunga tradizione familiare legata alla produzione di vino. Fin da bambino crescendo nei vigneti con suo zio Antonio e suo padre Andrea, che hanno sempre creduto nel valore del vitigno Nebbiolo delle Alpi (noto anche come Chiavennasca), in grado di esprimere la sua nobiltà anche in queste particolari condizioni pedoclimatiche.

La cantina dell’azienda Marsetti si trova nel centro storico di Sondrio, in un’area pittoresca con vicoli stretti e case tradizionali in pietra. Qui è possibile degustare i vini DOC come il Rosso di Valtellina, DOCG come il Valtellina Superiore Grumello e il Grumello Vigna Le Prudenze, così come il prestigioso Sfursat di Valtellina.

La produzione di vino si estende su 12 ettari di terrazzamenti vitati nei comuni di Sondrio e nelle sue vicinanze, caratterizzati da un suolo sabbioso derivato dalla disgregazione rocciosa e da un’esposizione a sud, che consentono alle uve di raggiungere il giusto grado di maturazione e mineralità.

Dal 2020, Alberto ha lanciato la nuova linea di vini IGT Alpi Retiche “IM” – io sono -, che esprime un’idea di vino personale e distintiva ancorata alla sostenibilità ambientale. Grazie alla conoscenza vitivinicola tramandata da generazioni e al supporto dell’enologo e delle moderne tecnologie enologiche, sono stati creati il rosso IMperfetto, il rosato IMpallidito e il bianco IMpaziente.

Il vino

Colore: Rosso rubino con riflessi tendenti al granato
Profumo: Marasca evidente con finali di prugna, sottobosco e tabacco
Gusto: Asciutto e caldo. La morbidezza inizialmente percepita bilancia l’acidità e il tannino

Provenienza: Italia, Lombardia, Valtellina

Denominazione: Valtellina Superiore DOCG

Vitigno: Chiavennasca (Nebbiolo) 100%

Annata: 2015

Alcol: 14%

Formato: 0,75 l

Affinamento: almeno 24 mesi in rovere

Abbinamenti: trova una sua dimensione con piatti sostanziosi della cucina italiana, come pollame nobile, arrosti, selvaggina e formaggi duri

Premi/Punteggi: Merano Wine Festival – Award, Medaglia d’Oro – Vinoway Wine Selection

Peso 1 kg
Annata

2015

Colore

Rosso

Regione

Italia | Lombardia

Filosofia Produttiva

Artigianale

Allergeni

Solfiti