Salento Primitivo IGT “Natalí” 2018 – Natalino Del Prete

, , ,

Omaggio a Natalino, Primitivo in purezza da vigne di circa 20 anni, in pieno vigore energetico, coltivate ad alberello pugliese. Ruggente e caloroso, tendente al vellutato e fruttoso. Il Salento e la Puglia tutta, su un vino. Prodotto in appena 3.000 bottiglie.

16,90

Disponibile

Vignaiolo d’altri tempi, Natalino del Prete, rispetta la tradizione contadina della sua famiglia, che si tramanda da tre generazioni. Pioniere dell’agricoltura biologica in Puglia, è stato definito “patrimonio vivente” da Jonathan Nossiter (regista del celebre Mondovino). La sua minuscola produzione (15.ooo bottiglie annuali) è contesa da enofili e amanti del buon bere sano.

Il Vino

Provenienza: Italia, Puglia, Salento

Denominazione: Salento IGT

Vitigno: Primitivo 100%

Annata: 2018

Alcol: 14%

Formato: 0,75 l

Affinamento: in acciaio

Abbinamenti: arrosti di maiale, formaggi stagionati di fossa

Peso 1 kg
Annata

2018

Colore

Rosso

Regione

Italia | Puglia

Filosofia Produttiva

Artigianale, Biologico, Naturale, Vinnatur

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.