Amarone della Valpolicella Classico DOCG “Scarnocchio” Lena di Mezzo 2011 – Monte del Frá

, , , , , , , ,

Provenienza: Italia, Veneto, Valpolicella

Denominazione: Amarone della Valpolicella DOCG

Vitigno: 80% Corvina veronese e Corvinone, 20% Rondinella.

Annata: 2011

Alcol: 15,5%

Formato: 0,75 L

Affinamento: 24 mesi in barrique+14 mesi in bottiglia

Abbinamenti: Carni rosse, cacciagione, formaggi

 Premi/Punteggi: 92/100 Wine Spectator, 91/100 Wine Enthusiast, Vini dell’Eccellenza – L’Espresso

 

50,00 45,00

Disponibile

Il cuore di Monte del Frà si trova a Custoza, sulle colline moreniche del Lago di Garda, a soli 15 km dal centro di Verona. Una lunga avventura iniziata nel 1958 che ha portato oggi l’azienda ad essere proprietaria di 140 ettari di vigna. Una storia che si snoda tra grandi cru come il Cà del Magro, il vigneto Colombara, Grottino, Staffalo, Monte Godi, Monte Fitti, Mascarpine, Bagolina, Pezzarara e Monte del Frà appunto. Da una decina d’anni la famiglia Bonomo è inoltre proprietaria di una bellissima tenuta nel comune di Fumane lungo il piccolo torrente Lena, a Lena di Mezzo.

La scelta dei territori idonei alla coltivazione della vite e l’applicazione maniacale alle pratiche agronomiche in pianta, hanno fatto di Monte del Frà, una delle realtà all’avanguardia nella produzione di uve di qualità. La gestione controllata della materia prima e la successiva conduzione di tutte le pratiche enologiche, secondo le più moderne tecniche di preservazione dei caratteri primari delle uve, sono una garanzia di controllo di filiera per vini di pregio.

Il Vino

Lena di Mezzo, è una tenuta interamente terrazzata di 17,80 ha che si trova nel cuore di Fumane, splendida zona collinare dal terreno tufaceo, argilloso e calcareo, nella quale si è cercato di esprimere al massimo il sodalizio tra terroir e uve autoctone, patrimonio unico del veronese. Vigneto Scarnocchio è un vecchissimo vigneto terrazzato che si trova all’interno di questa tenuta ad un’altezza di oltre 380 metri s.l.m.

Colore rosso rubino carico con note granate. Al naso note floreali e frutta matura quali ciliegie sotto spirito, amarene, prugne, liquirizia e cuoio. Spezie quali pepe e cannella. Sentori di sottobosco. Sapore estremamente complesso, ma, al contempo armonico e vellutato, robusto, asciutto, ricco di corpo, generoso ed austero.

Abbinamenti

Tradizionalmente viene abbinato con piatti a base di selvaggina, carne alla brace, brasati e formaggi di lunga stagionatura. Grazie ai sentori di appassimento delle uve, l’Amarone può essere proposto anche con piatti originali ed affascinanti dai sapori agrodolci, per cui si sposa alla perfezione con le creazioni della cucina asiatica e mediorientale.

Annata

2011

Colore

Rosso

Regione

Italia | Veneto

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.