Barolo DOCG “Ravera di Monforte” 2016 – Ferdinando Principiano

, , , , ,

La vigna aziendale più ripida e con piante di circa 80 anni offre uno spaccato irresistibile dei Barolo da uve Nebbiolo piantate su suoli con buona percentuale di sabbia. Naso sfaccettato di viola, ciliegia, ribes e pepe bianco, sorso fresco ed estremamente bevibile. Un vino che è assolutamente impossibile non amare. In questa fenomenale annata poi, semplicemente straordinario.

 

54,90

Solo 1 pezzi disponibili

Ferdinando Principiano è il Tarzan dalle fattezze nobili di Monforte d’Alba. Nato e cresciuto tra le vigne di famiglia, a soli 45 anni ha già oltre 25 vendemmie sulle spalle e un’esperienza enorme: da ex modernista del Barolo, è oggi uno dei punti di riferimento più solidi per la viticoltura ragionata in Langa. L’intera gamma di vini è una successione di colpi al cuore: dalle bollicine con Metodo SoloUva al Timorasso coltivato in Alta Langa per poi arrivare a tutti i rossi classici delle Langhe, trattati con pari dignità dal Dolcetto al Barolo.

Il vino

Provenienza: Italia, Piemonte, Langhe

Denominazione: Barolo DOCG

Vitigno: Nebbiolo 100%

Annata: 2016

Alcol: 13,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 24 mesi in botte da 15 ettolitri

 Abbinamenti: Carni rosse, primi piatti, formaggi freschi

 Premi/Punteggi: 98/100 Wine Enthusiast, Vino Slow-Slow Wine

 

Peso 1 kg
Annata

2016

Colore

Rosso

Regione

Italia | Piemonte

Filosofia Produttiva

Lieviti indigeni, Naturale

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.