Falanghina del Beneventano IGP “Campo di Mandrie” 2017 – Giovanni Iannucci

, , , , ,

Solo 1500 bottiglie prodotte di questo vero garage wine che esprime appieno il vocato terroir del Sannio, mostrando tipicità e purezza del frutto, in un sorso corposo e al contempo teso e dinamico. Una grande scoperta di cui sentirete molto parlare!

 

14,90

Disponibile

Una grande scoperta: a Guardia Sanframondi, nel cuore della Valle Telesina, una delle zone più vitate d’Italia, Giovanni Iannucci vinifica in quello che era un garage le uve dei suoi due ettari di vigneto, ricadenti anche nel territorio di Castelvenere. La sua è un’idea ben precisa di viticoltura ed enologia pervase da una profonda idea di naturalità. Bandite chimica in vigna e additivi in cantina, i suoi sono vini che esprimono forte identità territoriale e grande attenzione alla sostenibilità. È socio di VinNatur.

Il Vino

La gran parte delle uve di questo vino viene macerata per 2-3 giorni in acciaio, la restante parte (circa il 30%) è vinificata in bianco. Le due porzioni affinano in acciaio, barili di rovere e cemento per circa un anno, poi vengono assemblate.

Provenienza: Italia, Campania, Sannio

Denominazione: Falanghina del Beneventano IGP

Vitigno: Falanghina 100%

Annata: 2017

Alcol: 12,5%

Formato: 0,75 L

Affinamento: 12 mesi in acciaio, rovere e cemento

Abbinamenti: Carni bianche, pesce, formaggi freschi

 

Peso 1 kg
Annata

2017

Colore

Bianco

Regione

Italia | Campania

Filosofia Produttiva

Artigianale, Biologico, Lieviti indigeni, Macerato sulle bucce, Naturale, Vinnatur

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…

  • Esaurito
    Adding to cart