Vino Bianco “Renosu” – Dettori

, , , , ,

Provenienza: Italia, Sardegna

Vitigno: Vermentino e Moscato di Sennori

Alcol: 13%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 24-36 mesi in piccole vasche di cemento, poi in bottiglia

Abbinamenti: Sushi, pesce, formaggi

 Premi/Punteggi:  89/100 Wine Spectator

12,00 10,80

Esaurito

Dettori é la voce più rappresentativa del vino “naturale” sardo e sicuramente tra le più rispettate nella categoria dei vini artigianali in tutta Italia.

La chimica è bandita sia in vigna, dove la conduzione delle viti è in regime in regime biodinamico certificato, sia in cantina, che è costruita sotto terra in modo semplice e tradizionale. Badde Nigolosu è il bellissimo cru da cui provengono le uve: un anfiteatro naturale sulle colline più alte nel Comune di Sennori.

Note di degustazione

Da viti di 45 anni coltivate ad alberello, il Renosu Bianco di Dettori è un vino intenso e complesso. L’attacco tendente al dolce e il finale tendente al salino mostra che tutto è giocato sull’equilibrio tra mineralità, frutti maturi e profumi speziati.

Abbinamenti

Particolarmente adatto a cucina asiatica, cucina indiana, piatti a base di pesce, carni bianche.

Peso 1 kg
Colore

Bianco

Regione

Italia | Sardegna

Annata

Non millesimato

Filosofia Produttiva

Artigianale, Biodinamico, Triple A