Isola dei Nuraghi Bianco IGT “Helios” 2018 – Cantine Carboni

, , , ,

Un bianco molto particolare, che esprime con carattere la sua territorialità, esaltandone i vitigni autoctoni. Ottenuto da un sapiente assemblaggio di uve Vermentino stramaturo e Nasco verde, il risultato è un vino di grande equilibrio tra dolcezza del frutto e rinfrescante acidità minerale. Un viaggio tra frutti gialli, fiori bianchi, erbe aromatiche e sapidità salmastra, che vi catapulterà magicamente in terra sarda.

16,00 13,90

Disponibile

La storia di Cantine Carboni ci riporta ai primi anni ’90, quando Giuseppe Carboni iniziò a coltivare vigne nel Mandrolisai, zona più vocata per la viticultura sarda. Le uve autoctone, l’influenza del mare e delle vicine catene montuose svolgono un ruolo importante per la creazione di vini complessi ed equilibrati, che hanno valso alla cantina svariati riconoscimenti da parte di critica e pubblico.

Note di degustazione

Provenienza: Italia, Sardegna, Mandrolisai

 Denominazione: Isola dei Nuraghi Bianco IGT

Vitigno: uve bianche autoctone (Vermentino e Nasco)

Alcol: 13,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: in acciaio

Abbinamenti: primi piatti di mare, crostacei e secondi a base di pesce

 Premi/Punteggi: 4/5 Bibenda, 3 stelle Guida Vinibuoni d’Italia 2021

 

Peso 1 kg
Colore

Bianco

Regione

Italia | Sardegna

Annata

2018

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.