Romangia Rosso IGT “Tenores” 2012 – Dettori

, , ,

Questo è un rosso di grande prestigio. Da vigne ultrasessantenni, un cannonau fuori dagli schemi, prodotto in biodinamica e con sistemi totalmente artigianali. Dall’alcol importante, il vino è potente e irruente, ma al contempo dolce ed armonioso, di grande raffinatezza. Ricco, profondo, speziato, dal piacevole finale succoso, è uno di quei rari vini che restano nella memoria.

43,00 39,99

Solo 2 pezzi disponibili

Dettori é la voce più rappresentativa del vino “naturale” sardo e sicuramente tra le più rispettate nella categoria dei vini artigianali in tutta Italia.

La chimica è bandita sia in vigna, dove la conduzione delle viti è in regime in regime biodinamico certificato, sia in cantina, che è costruita sotto terra in modo semplice e tradizionale. Badde Nigolosu è il bellissimo cru da cui provengono le uve: un anfiteatro naturale sulle colline più alte nel Comune di Sennori.

Il Vino

Provenienza: Italia, Sardegna

Vitigno: Cannonau 100%

 Annata: 2012

Alcol: 16,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 24-36 mesi in piccole vasche di cemento, poi bottiglia

Abbinamenti: Carni alla brace e allo spiedo, selvaggina (cinghiale in salmì)

 

 

Peso 1 kg
Colore

Rosso

Regione

Italia | Sardegna

Annata

2012

Filosofia Produttiva

Artigianale, Biodinamico, Naturale, Triple A