Sauvignon Blanc “Three Skins” 2016 – Mammoth Wines

, , ,

Three Skins è un grande Sauvignon del nuovo mondo. La Loira di Dagueneau qui è lontana, tuttavia in questo angolo di Oceania Michael Glover è riuscito a ricreare qualcosa di molto simile ed unico. Da non perdere!

24,90

5 disponibili

Michael Glover e l’incontro con i suoi vini può rappresentare per tanti professionisti ed appassionati un vero e proprio colpo di fulmine. La forza ed il carattere condensato nelle sue bottiglie è qualcosa di speciale, una formula magica che Michael è riuscito a definire attraverso un lungo percorso di prove, viaggi ed esperienze. Dalla Puglia passando per la Campania, la Sardegna, la Toscana, la Mosella, la Provenza, la Loira, la Borgogna e l’Australia lavorando presso tanti “maestri” che hanno stimolato nuove visioni in un’innata sensibilità creativa.

Oggi Michael realizza alcune etichette uniche coltivando due delle più vocate parcelle di Sauvignon Blanc e Pinot Nero della Upper Moutere, una valle ancora poco conosciuta del panorama viticolo neozelandese. Ci troviamo a ridosso della città di Nelson, nella parte settentrionale dell’Isola Meridionale che si affacciata sullo stretto di Cook.

Pochi segreti sulla gestione agronomica: Michael si affida a pratiche naturali e biodinamiche, seguendo i cicli lunari nel massimo rispetto del substrato agricolo. La cantina è però il luogo dove riesce a dare il meglio di sé, eseguendo micro vinificazioni senza alcun tipo di prodotto aggiunto o di sintesi. Fermentazioni spontanee, macerazioni carboniche sui rossi e anche sui bianchi, lunghi affinamenti in legno preferibilmente usato e di acacia. In risultato sono vini che esprimono in sintesi equilibrio, finezza e concentrazione dei frutti all’origine.

L’emblema della Loira raccontata dai mitici Sauvignon di Dagueneau e la Borgogna di Pommard sono geograficamente lontane, tuttavia in questo angolo di Oceania Michael è riuscito a ricreare qualcosa di molto simile ed unico. Minimi le dosi di solforosa utilizzate. Bottiglie a tiratura limitata.

Il vino

Provenienza: Nuova Zelanda, Victoria

Denominazione: Marlborough Sauvignon Blanc

Vitigno: Sauvignon Blanc 100%

Annata: 2016

Alcol: 13,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: minimo 6/8 mesi sulle fecce in botti di rovere e acacia

Abbinamenti: Carni bianche, pesce, formaggi

 

Peso 1 kg
Annata

2016

Colore

Bianco

Regione

Nuova Zelanda

Filosofia Produttiva

Artigianale, Biodinamico, Biologico, Lieviti indigeni, Naturale

Allergeni

Solfiti