Alto Adige Lagrein DOC 2013 – Hartmann Donà

, , , ,

Un Lagrein che profuma di brunella alpina (cioccolato fondente e vaniglia), mora e mirtillo. Al palato è robusto, con tannini ben integrati, che gli donano persistenza, struttura e longevità. Dalla grande beva, un vino adatto a tutte le occasioni.

17,50

Esaurito

Dopo dieci anni in cui è stato l’enologo di Cantine Terlano, Hartmann Donà decide di mettersi in proprio, fondando la sua cantina a Cermes, in provincia di Bolzano. Lavora le sue vecchie vigne in modo artigianale, con un approccio naturalista. I vini Donà sono un prodotto vivo della natura, caratterizzato dall’inconfondibile ambiente montano. Nascono in seguito a processi produttivi estremamente sostenibili nei vigneti e in cantina. Le principali caratteristiche dei vini Donà sono la loro eleganza, l’armonia, la freschezza alpina e la mineralità. Esprimono una considerevole capacità di sviluppo e sono quindi straordinariamente longevi. Tutte qualità che danno vita a vini entusiasmanti, profondi e persistenti e che richiamano l’attenzione degli intenditori. Vini che fanno bene. Oggi Donà è anche consulente per altre cantine in giro per il mondo.

Il Vino

Con il vitigno autoctono Lagrein Donà ha scelto di seguire una strada tutta sua. Per lui il Lagrein è una varietà “semplice, un po’ grezza e grossolana”, da apprezzare soprattutto nella sua giovinezza, ma l’affinamento di un anno in botti di legno gli conferisce gradatamente al Lagrein maturità ed eleganza.

Provenienza: Italia, Trentino-Alto Adige

Denominazione: Alto Adige-Sudtirol DOC

Vitigno: Lagrein 100%

Annata: 2013

Alcol: 12,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 12 mesi in botti di legno

Abbinamenti: Arrosto di camoscio con ortaggi a radice, o guanciale di vitello brasato con ortaggi a radice.

Peso 1 kg
Annata

2013

Colore

Rosso

Regione

Italia | Trentino Alto-Adige

Filosofia Produttiva

Artigianale, Biologico, Vignaioili indipendenti