Champagne Brut Nature “Alliae” – Dosnon

, , , , ,

“Dosnon è una delle giovani cantine più promettenti dello Champagne” nelle parole di Antonio Galloni e Robert Parker premia questa bottiglia con 91 punti. C’è bisogno di aggiungere altro?

99,90

Disponibile

Davy Dosnon gestisce questa piccola cantina artigianale ad Avirey-Lingey. Dosnon persegue la viticoltura sostenibile e produce i suoi vini in uno stile non manipolato. Tutti i vini sono fermentati e invecchiati in rovere (anche se raramente mostrano un’influenza evidente del legno) e vengono imbottigliati a basso dosaggio.

“Sulla base di quello che ho assaggiato finora, Dosnon è una delle giovani cantine più promettenti dello Champagne.” – Antonio Galloni

Il vino

Davy Dosnon mescola una piccola quantità di Alliae ogni anno di solito da una singola annata e parti approssimativamente uguali Chardonnay e Pinot Noir invecchiate in barriques di rovere francese da 228L. Dopo almeno 50 mesi sui lieviti, Alliae viene rilasciato come Brut Nature. Alliae è lo Champagne più vinoso della gamma che mostra la consistenza cremosa e la ricchezza del raccolto Blanche sposata con la struttura e la finezza del Noire e poi approfondita con l’invecchiamento extra sulle fecce fini.

Abbinamenti

Ostriche, linguine agli scampi. Pere croccanti, cioccolato e nougatine


Provenienza: Francia, Champagne

Denominazione: Champagne AOC

Vitigno: Pinot Noir 50%, Chardonnay 50%

 Annata: N.V.

Alcol: 12,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 50 mesi sui lieviti in acciaio e in legno

Abbinamenti: Crostacei, pesce, anatra

 Premi/Punteggi: 91/100 Robert Parker Wine Advocate

 

Peso 1 kg
Annata

Non millesimato

Colore

Bianco, Spumante

Regione

Francia | Champagne

Filosofia Produttiva

Artigianale, Biologico