Brunello di Montalcino DOCG Riserva “Poggio all’Oro” 1999 – Castello Banfi

, , , , ,

Gioiello della famiglia Banfi, un Brunello Riserva prodotto esclusivamente nelle grandi annate. Invecchiato per cinque anni, si contraddistingue per la straordinaria eleganza e lunghissima potenzialità di invecchiamento. Un vino emozionante, per momenti unici.

 

119,90

Solo 2 pezzi disponibili

Banfi è stato senza dubbio uno dei principali artefici del rinascimento del Brunello di Montalcino (e di conseguenza di tutto il vino italiano) a partire dalla fine degli anni 70 in poi. La lungimiranza dei due fratelli italoamericani John e Harry Mariani, assieme alla straordinaria visione del grande enologo Ezio Rivella hanno creato un marchio che è divenuto sinonimo di Brunello nel mondo.

I vigneti sono in posizione microlimatica avvantagiata e le uve sono trattate e lavorate con un’accuratezza maniacale, il che risulta in vini di rara pulizia e precisione, premiatissimi in tutto il mondo.

Il vino

Provenienza: Italia, Toscana, Montalcino

Denominazione: Brunello di Montalcino DOCG

Vitigno: Sangiovese Grosso 100%

Annata: 1999

Alcol: 13,5

Formato: 0,75 l

Affinamento: 3 anni in botti di rovere + 2 anni in bottiglia

Abbinamenti: Carni rosse, cacciagione, formaggi

Premi/Punteggi: Wine Spectator 96/100 (n. 8 nei Top 100), Wine Enthusiast 94/100, Wine & Spirits 94/100 (Best Brunello), Gambero Rosso 3 Bicchieri, Duemilavini-AIS 5 Grappoli, Veronelli 3 Stelle

Peso 1 kg
Annata

1999

Colore

Rosso

Regione

Italia | Toscana