Fiano Di Avellino DOCG 2018 – Rocca del Principe

, , , ,

Il Fiano di Rocca del Principe si caratterizza per gli eleganti e fini sentori fruttati e floreali, note di erbe aromatiche e ad arricchire il quadro rimandi iodati ed idrocarburici. Al palato e’ secco, fresco, sapido e di lunga persistenza aromatica.

15,90

Disponibile

L ‘Azienda Rocca del Principe si trova a Lapio, un piccolo paese sulle colline della verde Irpinia, il comune che fa da padrone a uno dei piu’ grandi cru della Campania e a cui l’Azienda si dedica da piu’ di trent’anni: il Fiano di Avellino Il territorio dal punto di vista climatico è favorito dalla presenza dei monti Picentini: una delle sue vette, il monte Tuoro (1400 mt.) si trova a brevissima distanza e fa da termoregolatore nel modulare il caldo e nell’accentuare le escursioni termiche di notte e d’inverno.

L’ Azienda vitivinicola nasce nel 2004 (fino a quella data produttori di uve conferite ad altri) per volontà di Ercole Zarrella, sua moglie Aurelia Fabrizio ed il fratello Antonio, spinti dal comune obiettivo di produrre esclusivamente vini tipici: Fiano, Aglianico, Taurasi le cui DOCG e DOC, uniche nel proprio territorio, si esprimono al meglio nelle loro varie declinazioni. Il Valore e il rispetto per le proprie terre, ereditano dai propri nonni e genitori, viene trasmesso anche alle tre figlie di Ercole e Aurelia: Maria Rita Simona e Martina, tutte dedite ad un ruolo specifico nell’azienda

Il vino

Provenienza: Italia, Campania, Irpinia

Denominazione: Fiano Di Avellino DOCG

Vitigno: Fiano 100%

Annata: 2018

Alcol: 13%

Formato: 0,75 L

Affinamento: 10 mesi in acciaio sulle fecce fini + 4 mesi in bottiglia

Abbinamenti: Si abbina a piatti di pesce, carni bianche e formaggi freschi

 Premi/Punteggi: 92/100 Vinous Antonio Galloni

Peso 1 kg
Colore

Bianco

Regione

Italia | Campania

Annata

2018

Filosofia Produttiva

Artigianale, Lieviti indigeni