IG Açores “Ameixâmbar” Arinto Colheita Selecionada 2018 – Adega do Vulcão

, , , , ,

Da antichi vigneti affacciati sull’Oceano Atlantico dichiarati patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, l’Ameixâmbar è il frutto di uve autoctone prodotte da terreni con personalità uniche e opposte, tra cenere vulcanica e mantello basaltico, uniti dalla forte influenza dell’Atlantico del nord. Questa combinazione si traduce in un palato vibrante dalla grande bevibilità e marcata mineralità, dove sono in evidenza le note salmastre di brezza marina e di pietra focaia.

36,00 31,50

Disponibile

I vini di Adega do Vulcão (Azores Secret Mountain) nascono nei magnifici paesaggi naturali delle Azzorre ed invocano una magica relazione tra l’uomo e la natura. Rari e preziosi, sono vini risultanti da una attenta selezione di uve autoctone dal forte carattere e ricca storia. Ogni bottiglia racchiude un’esperienza affascinante che trasmette la biodiversità unica e la bellezza delle isole da cui proviene. Sono prodotti per essera apprezzati da persone che amano e rispettano vini autentici e la storia che si cela dietro l’etichetta.

L’origine vulcanica dell’arcipelago conferisce ai terreni una varietà di caratteristiche molto specifiche: dalla crosta vulcanica, il cosiddetto lajido, alle aree sabbiose con depositi di cenere. È applicato un metodo di fertilizzazione e vinificazione naturale.

 

Il vino

Provenienza: Portogallo, Isole Azzorre

 Denominazione: Açores IG

Vitigno: Arinto, Verdelho e Tarrantes

Annata: 2018

Alcol: 13%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 4 mesi in botti neutre

Abbinamenti: frutti di mare, crostacei e molluschi, pesce al forno, formaggi freschi e di media stagionatura

 Premi/Punteggi: 95/100 Robert Parker [2017]

 

Peso 1 kg
Annata

2018

Colore

Bianco

Regione

Portogallo | Azzorre

Filosofia Produttiva

Artigianale, Lieviti indigeni, Naturale