Riesling Grand Cru “Rangen de Thann Clos Saint Urbain” 2019 – Zind Humbrecht

, , , ,

Uno dei più grandi vini d’Alsazia! L’influenza vulcanica si fa sentire con aromi di selce, fumo, rocce frantumate e intensa mineralità (pietra focaia), in contrasto con deliziosi profumi di frutta bianca matura. In bocca, avvolge il palato con un’intensità pura e complessa, persistente, potente, luminosa e apparentemente infinita! La leggera nota dolce è bilanciata splendidamente dalla marcata freschezza in un finale vibrante. Emozionante!

“Un capolavoro di Riesling. Mozzafiato” – James Suckling

“Che potenza e che complessità! Impressionante!” – Decanter

109,90

3 disponibili

Attraverso la sua storia e una visione orientata al futuro, il Domaine familial Zind Humbrecht produce Grandi Vini d’Alsazia provenienti dai più bei terroir, che si distinguono per la loro ricchezza, identità e continuità.

Vignaioli di padre in figlio dal 1620, la famiglia Humbrecht coltiva la vite nei grandi terroir alsaziani.

Il Domaine ZIND HUMBRECHT è stato creato nel 1959 e oggi, prendendo il posto di Léonard e Geneviève Humbrecht nel 1989, Olivier e Margaret Humbrecht dirigono il Domaine in co-direzione fin dagli inizi degli anni 2000. Nel 2019, si unisce a loro il figlio Pierre-Emile.

Attualmente, il domaine coltiva 42 ettari di vigneti tutti in regime biodinamico certificato.

Leonard Humbrecht, padre di Olivier, è stato fondamentale nel ridefinire la filosofia produttiva del Domaine. Dopo un soggiorno in Borgogna, dove ha studiato i segreti dei grandi vini della Cote-d’Or, ha compreso che per ottenere vini veramente eccezionali era necessario creare “cuvées” specifiche per ciascuna vigna. In precedenza, tutte le uve dello stesso vitigno venivano mescolate indipendentemente dalla loro provenienza. Nei vigneti della famiglia, situati in cinque comuni dell’Haut-Rhin, si coltivano principalmente i due vitigni più rappresentativi della regione: il Riesling e il Gewurztraminer, da cui derivano vini semplicemente straordinari.

Il vino

Il Grand Cru Rangen è un vigneto spettacolare in tutti i sensi della parola! La sua topografia è impressionante, con la sua ripida pendenza e la posizione dominante sopra la vecchia città di Thann e il fiume Thur che scorre ai piedi del vigneto. Anche il clima è unico. Le viti godono di molta energia solare sul versante sud, ma l’altitudine più elevata e le correnti fredde che escono dalla valle del Thur conferiscono a questo terroir un carattere tardivo. Il suo suolo è unico: una cenere vulcanica compattata o Grauwacke. Queste rocce si decompongono in elementi fini (argille ad alta superficie di scambio), capaci di fissare i minerali e un prezioso humus, cruciali in questo vigneto roccioso e povero. Il Rangen produce vini di un’originalità unica ed straordinaria. I vini vulcanici possono essere di moda, ma questo vigneto ha dimostrato la sua validità fin dal 11º secolo, secondo la storia della città di Thann!

Provenienza: Francia, Alsazia

Denominazione: Alsace Grand Cru Rangen

Vitigno: 100% Riesling

 Annata: 2019

Alcol: 13%

 Affinamento: diversi mesi sui lieviti nelle grandi botti di fermentazione

Formato: 0,75 l

Abbinamenti: pesce grigliato, terrine, maiale arrosto, pollame, cucina asiatica

 Premi/Punteggi: 99/100 Robert Parker The Wine Advocate, 95/100 Wine Enthusiast, 98/100 James Suckling, 97/100 Decanter

 

 

Peso 1 kg
Annata

2019

Colore

Bianco

Regione

Francia | Alsazia

Filosofia Produttiva

Biodinamico, Biologico, Lieviti indigeni

Allergeni

Solfiti