Auxey Duresses Blanc “Hoz” 2018 – Agnès Paquet

, ,

Una bellissima veste dorata con riflessi verdi; un naso che mostra aromi di fiori bianchi con una leggerissima nota tostata portata dall’affinamento in botte; un palato carnoso, denso dal perfetto equilibrio.

“Seducente e delicato. Completo e tutto assolutamente al posto giusto. Col sapore puro della Côte d’Or. Buon rapporto qualità/prezzo” – Jancis Robinson

44,90

5 disponibili

Dopo aver completato gli studi di enologia, nel 2000 Agnès Paquet ha ripreso a coltivare le vigne di proprietà della famiglia, una unica parcella di circa 5 ettari nel Comune di Auxey-Duresses, lieu dit Les Hoz, fino a quel momento concesse in affitto. Con il tempo sono state acquisite altre parcelle, fino ad arrivare agli attuali 13 ettari sulle denominazioni Bourgogne Aligoté, Bourgogne Chardonnay, Bourgogne Pinot Noir, Hautes Cotes de Beaune blanc e rouge, Auxey-Duresses, Pommard, Chassagne-Montrachet e St.Aubin 1er Cru Les Perrières. Dalla annata 2020 entrerà in produzione una parcella di circa un ettaro nel Comune di Meursault, lieu dit Les Plumes, piantata circa 45 anni fa con Aligoté. La prima annata prodotta è stata la 2001. Dal 2004 è in regime biologico, ancorché non certificato.

Vendemmia a mano, selezione dei grappoli in vigna e in cantina. La vinificazione dei bianchi avviene in fûts, con affinamento di 11/18 mesi a seconda delle cuvées e del millesimo. La vinificazione dei vini rossi avviene in contenitori di cemento per 15/20 giorni, con affinamento in fûts, nuovi per il 15/30%, che dura 10/12 mesi a seconda delle cuvées e del millesimo. Il ricorso alla SO2 e la chaptalisation è ridotto al minimo indispensabile e solo quando è ritenuto strettamente necessario. Secondo lo stile del Domaine, i vini rossi sono gourmand, sul frutto, e i vini bianchi privilegiano la freschezza e la mineralità.

Il Vino

Il vino proviene dalla parcella di 5 ettari nel lieu dit Les Hoz, di antica proprietà familiare, nella frazione Melin nel Comune di Auxey-Duresses, piantata a pinot nero e chardonnay. L’impianto di Chardonnay risale ai primi del ‘900, su un suolo bianco ricco di calcare.

Provenienza: Francia, Borgogna, Côte de Beaune

Denominazione: Auxey Duresses AOC

Vitigno: Chardonnay 100%

Annata: 2018

Alcol: 13%

Formato: 0,75 l

Affinamento: in fusti di rovere

Abbinamenti: piatti a base di pesce, frutti di mare, formaggi freschi e a pasta molle

 

 

Peso 1 kg
Annata

2018

Colore

Bianco

Regione

Francia | Borgogna

Filosofia Produttiva

Biologico non certificato, Lieviti indigeni, Naturale, Senza solfiti aggiunti